Insegne pubblicitarie

La U.O. Sportello Unico Commercio e pubblicità per le imprese si occupa del rilascio dei permessi per la collocazione, il mantenimento per subentro e per qualsiasi modifica di

-  insegne e targhe di esercizio
-  tende, vetrofanie, bacheche, locandine e decorazione di serrande
- stendardi e gonfaloni collocati in corrispondenza di attività a preminente contenuto culturale
- segni orizzontali pubblicitari
- utilizzo di monitor, schermi e videowall
- avvisi al pubblico compresi quelli relativi alla locazione e compravendita di immobili
- insegne e mezzi pubblicitari su immobili vincolati
- totem, striscioni, bandiere
- pubblicità su veicoli, mezzi pubblicitari per conto terzi su velocipedi e/o relativi rimorchi
- transenne para-pedonali
- diffusione di pubblicità fonica e di pubblicità tramite aeromobili e/o gonfiabili.

Per le seguenti tipologie pubblicitarie, ai sensi dell’art. 12 del Regolamento canone patrimoniale di occupazione suolo pubblico, esposizione pubblicitaria e canone mercatale (P.G.N. 146397/2021), occorre far riferimento direttamente al concessionario Rti Ica s.r.l. - Novares s.p.a.:

  • locandine all’interno dei negozi e pubblici esercizi;

  • volantini, manifestini e oggettistica promozionale (es.gadget);

  • mezzi pubblicitari riguardanti saldi e vendite promozionali in arredo vetrina;

  • pubblicità per conto proprio o per conto terzi su veicoli (indipendentemente se temporanea o permanente);

  • esposizione di cartelli vendesi/affittasi se inferiori al quarto di metro quadrato, esposti dal proprietario o da agenzie immobiliari munite di procura e non riportanti i marchi d’agenzia;

  • La pubblicità effettuata all'interno di luoghi aperti al pubblico (ad esempio, gli stadi e gli impianti sportivi, i cinema, i teatri, le stazioni automobilistiche e di pubblici trasporti, i centri commerciali, gli androni condominiali, ecc.) se non visibile dalla pubblica via.

PER TUTTE LE INFORMAZIONI RELATIVE AL CANONE PER L'ESPOSIZIONE PUBBLICITARIA OCCORRE RIVOLGERSI AL CONCESSIONARIO Rti Ica s.r.l. - Novares s.p.a.

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE ISTANZE

Dal 15/10/2021 e fino al 31/10/2021 la domanda potrà essere inviata con entrambi le seguenti modalità:

Si ricorda che per poter procedere all'inoltro telematico tramite Accesso Unitario, è necessario autenticarsi attraverso credenziali SPID, Carta d'Identità Elettronica (CIE), Carta Nazionale dei Servizi (CNS) ed è richiesto il possesso di Firma Digitale, Posta Elettronica Certificata e requisiti tecnici di sistema.

Per maggiori dettagli sulle credenziale di accesso clicca qui.

Dal 01/11/2021 le domande potranno essere inviate esclusivamente tramite la piattaforma regionale Accesso Unitario.

PER INFORMAZIONI

L'ufficio risponde solo telefonicamente nelle giornate di lunedì, mercoledì e venerdì dalle 8:30 alle 12:30 ai seguenti numeri: 051/2193264 - 051/2193261 - 051/2194766 oppure è possibile inviare una mail all'indirizzo suapinsegne@comune.bologna.it.

Si ricorda che l'ufficio non rilascia pre-pareri.

PRENOTAZIONI PER APPUNTAMENTO

L’ufficio riceve su appuntamento esclusivamente per pratiche in corso di istruttoria. È possibile richiedere l’appuntamento inviando una email, contenente il numero di protocollo dell’istanza (P.G. n.), all'indirizzo di posta elettronica suapinsegne@comune.bologna.it

Lo sportello si trova in Piazza Liber Paradisus 10 - Torre A - 5° piano Stanze 531-532

ALTRA MODULISTICA

Riferimenti organizzativi:

Dirigente U.I. Attività Produttive e Commercio: Dott.ssa Pierina Martinelli

Responsabile del Procedimento: Dott.ssa Pierina Martinelli