Servizi e Sportelli Sociali

Servizio pasti

Il servizio è rivolto ai cittadini residenti non in grado di provvedere da soli alla preparazione di un pasto caldo.

Possono accedere al servizio
- residenti anziani (con più di 65 anni) e residenti con meno di 65 anni valutati necessitanti del servizio da parte dei Servizi sociali
- residenti segnalati dai servizi dell'Azienda USL (adulti e anziani)
- persone in condizioni di particolare e urgente bisogno a carattere temporaneo

Dove rivolgersi
Per questo servizio è necessario rivolgersi allo Sportello sociale del Quartiere di residenza , per richiedere un appuntamento con l'Assistente sociale per la valutazione della situazione di bisogno.

Altre informazioni
A seguito di valutazione del servizio sociale professionale è possibile ricevere il pasto al domicilio, ritirarlo presso alcune sedi dedicate o consumarlo presso alcune strutture gestite da ASP Città di Bologna o di altri soggetti privati che collaborano con il Comune di Bologna.

Per altre informazioni sulle risorse a Bologna utili per le persone in situazione di disagio sociale e che vivono in strada consulta la Guida prodotta ogni anno dalla Associazione Avvocato di strada (indice: Informazioni e punti d’ascolto; Assistenza e consulenza legale; Servizi itineranti; Assistenza medica gratuita; Pasti gratuiti; Bagni e docce calde; Distribuzione vestiario; Dove dormire; Un supporto per i tuoi problemi; Cooperative di solidarietà sociale; Un aiuto per trovare lavoro).
Scarica la Guida in pdf

 

Categorie di Utenza

  • Anziani
  • Disabili
  • Disagio Sociale Adulti

Documentazione richiesta

Documentazione economica al fine di definire il contributo dovuto per ogni pasto.

Normativa di riferimento

- Delibera Consiglio comunale PG 83403/2016  e Delibera Giunta Comunale PG 40509/2017  "Applicazione della disciplina dell'indicatore della situazione economica equivalente (ISEE). Definizione della misura di soglie ISEE e delle tariffe dei servizi a domanda individuale per i servizi sociali e socio-sanitari a disciplina normativa comunale"

- Delibera di Giunta comunale PG 125430/2016