Servizi e Sportelli Sociali

Servizi di Aiuto alla persona (SAP)

Il servizio intende rispondere ai bisogni dei cittadini disabili e delle loro famiglie in rapporto a specifiche richieste di sostegno alla cura quotidiana e soprattutto ad attività di tempo libero e ludico ricreative.
E' svolto da volontari, singoli o associati, che fruiscono di attività di formazione, assicurazione e rimborso spese.

Le attività sono organizzate per piccoli gruppi per favorire la stabilità delle relazioni.

Possono accedere tutti i cittadini disabili, prevalentemente maggiorenni, residenti nel Comune di Bologna, previa valutazione del servizio. Le attività vengono svolte da settembre a giugno, con cadenza settimanale o mensile in funzione delle risorse disponibili (volontari, mezzi di trasporto)

DOVE RIVOLGERSI:

ANFFAS
Via Rasi, 14
Telefono 051/0971975
Orario da lunedì a venerdì dalle 9 alle 13 - mercoledì anche dalle 15 alle 18
Referente : Stefania Vulcano
E-mail: anffas@iperbole.bologna.it

Categorie di Utenza

  • Disabili

Costi e modalità di pagamento

Il servizio offerto è gratuito, tranne per eventuali oneri di rimborso delle spese vive sostenute dal volontari, se documentate e dovute, che sono a carico delle famiglie stesse.

Normativa di riferimento

- D.G.R. 778/1998 “Direttiva per l’istituzione del servizio di aiuto personale (SAP)”.
- L.R. 29/1997 “Norme per favorire le opportunità di vita autonoma e l’integrazione sociale delle persone disabili”.
- Legge 104/1992 “Legge quadro per l’assistenza, l’integrazione sociale e i diritti delle persone handicappate”.