Servizi e Sportelli Sociali

Servizio protezioni internazionali


Il Servizio Protezioni Internazionali di ASP Città di Bologna si occupa di minori stranieri non accompagnati, richiedenti asilo e rifugiati presenti sul territorio metropolitano.

E’ composto da due Unità Operative:  "Servizio Sociale" e "Accoglienza adulti e MSNA" (Progetto SPRAR - Sistema Protezione Richiedenti Asilo e Rifugiati) ora SIPROIMI (Sistema di protezione  per titolari di protezione internazionale e per minori stranieri non accompagnati) che provvedono all’accoglienza e alla costruzione di percorsi individualizzati anche attraverso attività trasversali come l’orientamento legale, l’accompagnamento all’inserimento lavorativo, la  formazione e la mediazione interculturale.
Il Servizio Protezioni Internazionali cura azioni volte alla promozione di forme di vicinanza solidale, formazione e accompagnamento di tutori volontari e di cittadini interessati all’accoglienza familiare.

Il Servizio Sociale ha la funzione di orientamento e presa in carico di adulti (singoli, nuclei familiari e monogenitoriali) richiedenti e di minori stranieri non accompagnati (MSNA). Collabora con le altre istituzioni coinvolte (Prefettura, Questura, Ausl, Servizi Sociali Territoriali) in raccordo con gli enti gestori afferenti alla rete SPRAR.

Il Coordinamento SPRAR/SIPROIMI garantisce le  funzioni di accesso all’accoglienza e di presa in carico di adulti, nuclei familiari e minori stranieri non accompagnati, in sinergia con i soggetti del Terzo Settore individuati come gestori  in base a procedure di evidenza pubblica.

La presa in carico socio sanitaria all’interno dei progetti di accoglienza ha come obiettivo l’autonomia dei beneficiari ed è articolata come segue:
- Supporto Legale
Orientamento legale e supporto nelle istanze di richiesta protezione internazionale e di regolarizzazione sul territorio nazionale, raccordandosi con l’Ufficio Immigrazione della Questura di Bologna.
- Inserimento Lavorativo/Formazione
Costruisce percorsi di formazione professionale e inserimento lavorativo volti all’integrazione e all’autonomia dei beneficiari.
- Mediazione Interculturale
Assicura il servizio di mediazione a supporto dei progetti  SPRAR/SIPROIMI  e del Servizio Sociale Territoriale cittadino.

Contatti
Via del Pratello 53, Bologna
Orari di accesso diretto:  lunedì, martedì, giovedì, venerdì , dalle 9,00 alle 11,00
tel. 051 6201946
email: protezioni.internazionali@aspbologna.it

Per maggiori informazioni consulta la scheda sul sito dell'ASP città di Bologna

Categorie di Utenza

  • Immigrati