Servizi e Sportelli Sociali

Gli operatori scrivono: libri, riviste, web

Gli operatori scrivonoGli operatori scrivono
"C'è una cosa di cui il lavoro sociale oggi ha bisogno. Imparare a raccontare. Raccontare ciò che migliaia di professionisti fanno, per dare dignità a quel lavoro di «tener dentro» i bordi della cittadinanza che è alimento di democrazia. Raccontare le scommesse che ogni giorno si giocano in tanti servizi di questa nostra Italia, nell'incontro tra migliaia di uomini e donne che cercano insieme di far fronte alle difficoltà del vivere.
Raccontare, dunque. Ovvero saper mettere in parola la trama della realtà.
Perché non prendere parola, oggi, è non esistere e soprattutto non fare esistere un'idea alternativa di convivenza sociale"
(dalla rivista Animazione sociale, Gruppo Abele, Torino, maggio 2012)
.

"Abbiamo scritto del nostro lavoro , fra ricerca e testimonianza ..scrivere chiarifica, rende consapevoli, fa crescere e comunica…è un mezzo potente per coloro che pensano con il cuore e sentono con il cervello"
(B.Longoni)


Raccontare il lavoro sociale non è semplice.
Raccontare non è semplice.

...un po' perchè si è presi dall'accavallarsi delle continue emergenze quotidiane, un po' perchè la fase di "crisi" sembra quasi far diventare un lusso il mettersi a scrivere, un po' perchè raccontare è inevitabilmente "raccontarsi" e questo non sempre è semplice, un po' ancora perchè il lavoro sociale è complesso, ricco di ambiguità, richiede tempi spesso lunghi, raggiunge risultati a volte socialmente poco apprezzati, a volte non raggiunge alcun (apparente) risultato.

Il raccontare come itinerario tra "la carta, la mente e il cuore", come bene ci illustra l'esperienza svolta da un gruppo di operatori sociali dell'ASP Giovanni XXIII° di Bologna che nel 2010/11 ha voluto dedicare un corso di formazione dei propri operatori proprio a questi aspetti.

Nel 2011 e nel 2012 anche il Gruppo Abele di Torino ha dedicato alcune iniziative specifiche, di formazione e documentazione, al tema del raccontare il lavoro sociale
- Il seminario 2011 di Animazione sociale su Raccontare il lavoro sociale
- Gli atti del seminario sulla rivista Animazione sociale (n.263/2012)

Da alcuni anni anche l'IRS, Istituto per la ricerca sociale di MIlano (editore della rivista Prospettive sociali e sanitarie) dedica alla scrittura professionale in ambito sociale delle iniziative specifiche chiamate "PSS Lab"

...ecco allora che questa sezione del sito è dedicata ai materiali (libri, articoli da riviste, ricerche, testi online ) prodotti dagli operatori dei servizi sociali del Comune di Bologna e di Asp Città di Bologna. Un patrimonio di idee, riflessioni, competenze, esperienze vissute che accompagna e innova il lavoro quotidiano nei servizi, a contatto con le esigenze e le storie, spesso dolorose, delle persone, dei cosiddetti utenti.

"Gli emarginati non sono la parte malata della società, ma il prodotto di una società malata. In questo senso è necessario produrre non solo servizi, ma anche e soprattutto cultura" (tratto da un volume del Gruppo Abele, Torino)



torna al menu ↑

Adulti

TOSSICODIPENDENZA
Brandoli M., Il Comune di Bologna: esperienze di collaborazione interistituzionale in tema di dipendenze, in Sacchini G. (a cura di),"Droghe e spazi pubblici",  a cura del Forum italiano per la sicurezza urbana, Bologna, FISU, 2011. vedi
Brandoli M., Il servizio mobile di strada del Comune di Bololgna, in HP-Accaparlante, CDH, Bologna, n.1, 2002, vedi
Brandoli M., Ronconi S., Città, droghe e sicurezza: uno sguardo europeo tra penalizzazione e welfare, Franco Angeli, Milano, 2006. vedi
Brandoli M., La rete dei servizi a bassa soglia, in Pavarin R.(a cura di), Disagio Sociale e marginalità a Bologna, Carocci, Roma, 2006  vedi
Brandoli M., Nuovi interventi di prevenzione al consumo di sostanze stupefacenti - operatori della notte ,in Cerrocchi L., Dozza L.(a cura di), Contesti educativi per il sociale, Erikson, Trento, 2007  vedi
Quargnolo E., Faccioli P., Prove di identità. Reversibilità e autoinganno: una ricerca sui tossicodioendenti, Franco Angeli , Milano, 1992, vedi

SENZA FISSA DIMORA
Brandoli M., Ghinello D., Esena G., Accompagnare vite fragili nelle città, in Animazione sociale, 282, aprile 2014. vedi
Brandoli M. e altri, Housing first. La casa come bisogno centrale nella lotta all’homelessness: un progetto della Regione
Emilia-Romagna, in Welfare Oggi, n.3, 2015 vedi

torna al menu ↑

Anziani

NON AUTOSUFFICIENZA, FRAGILITA'
Quargnolo E., La presa in carico della fragilità: sfida per l'integrazione sociosanitaria ed opportunità per un agire proattivo dei servizi sociali, in G.Cavazza, G.Malvi (a cura di), La fragilità degli anziani, Maggioli, Rimini, 2014
Zucchini M., Il lavoro di comunità, in G.Cavazza, G.Malvi (a cura di), La fragilità degli anziani, Maggioli, Rimini, 2014

INFORMAZIONE E COMUNICAZIONE
Pancaldi  A., Informarsi e documentarsi nell’ambito del tema anziani, in Anna Maria Melloni, Marco Trabucchi (a cura di), L'anziano attivo: 6° Rapporto sulla vita nelle età avanzate, Maggioli, Rimini, 2016

SERVIZI PER ANZIANI
Braca M., Gavazzi R., Viaggi A., Valutare la condizione sociale degli anziani: un percorso degli assistenti sociali a Bologna, in Autonomie locali e servizi sciali, Il Mulino, Bologna, n.2, 2009
Braca M., Gavazzi R., Viaggi A., La valutazione dell'Assistente sociale nell'area dei servizi anziani del Comune di Bologna: l'indice di autonomia sociale (IAS)", Comune di Bologna, 2011
Giusti M., Sperimentare per un nuovo sistema di sostegno alla domiciliarità, in Sportello sociale, Comune Bologna, dicembre 2013. vedi
Pennizzotto D., Il condominio solidale di via Selva di Pescarola (intervista), in bandieragialla.it, 10 luglio 2012, vedi

torna al menu ↑

Disabili

ACCESSIBILITA'
Pancaldi A., Una rete di servizi per adattare la propria casa, in Superando, 25 marzo 2014 vedi
Pancaldi A., Non di sole barriere vive l’uomo (e la donna) con disabilità, in Superando, 14 ottobre 2016 vedi

DISABILI ADULTI
Pancaldi A., Dove va, se esiste, il dibattito sull’handicap adulto?, in HP-Accaparlante, CDH, Bologna,  n.11, 1995. vedi
Pancaldi A., Né un eroe né un vinto, in Famiglia Oggi, Milano, n.10, ottobre 2003. vedi

DISABILI MINORI
Pancaldi A., Capitani F., "Interventi e servizi per bambini con bisogni speciali" (pp.49-86), in Campioni L., Ciampa A., Schena A.(a cura di), "I progetti nel 2009. Lo stato di attuazione della legge 285/97 nelle Città riservatarie", relazione al Parlamento sullo stato di attuazione della legge 28 agosto 1997, n. 285, Disposizioni per la promozione di diritti e di opportunità per l’infanzia e l’adolescenza", a cura del Ministero Lavoro e Politiche sociali, Centro nazionale di documentazione e analisi infanzia e adolescenza, Istituto degli Innocenti, 2012. vedi

PRIMA COMUNICAZIONE
Pancaldi A., "Quando nasce un bambino disabile: tra con-divisione e in-formazione. Cosa si è scritto in materia", in Spazi e modelli, Trento, n.2, agosto 2011 vedi

SESSUALITA'
Pancaldi A., Handicap e sessualità: la sindrome del Monopoli, in bandieragialla.it, 28 febbraio 2012. vedi
PancaldiA., Sessualità e disabilità: disegni di legge tra complessità ed eco dei media, in bandieragialla.it, 11 maggio 2014. vedi
Pancaldi A., Disabilità e sessualità. Oltre il dibattito sulla assistenza sessuale, in Scambi di Prospettive, 14 ottobre 2015. vedi Pancaldi A., Disabilità e assistenza sessuale: a che punto sta il dibattito?, in superando.it, 29 marzo 2017  vedi
Pancaldi A., Il vero e il verosimile nel dibattito sull’assistenza sessuale, in superando.it, 23 maggio 2017  vedi

torna al menu ↑

Immigrati

RICONGIUNGIMENTI
Tomesani C., Volta M.G., Gentile E., Info-Bo: primo sportello e osservatorio a Bologna per i ricongiungimenti famigliari, in Autonomie locali e servizi sociali, Il Mulino, Bologna, n.1, 2013. vedi

RICHIEDENTI ASILO
Tomesani C., Verso una più estesa applicazione del diritto di asilo in Italia, in Zagato L.(a cura di), Verso una disciplina comune europea del diritto d'asilo, Cedam, Padova, 2006. vedi
Frascaroli A., Tomesani C., Flussi migratori e richiedenti asilo in UE e in Italia: la necessità di un cambiamento nelle politiche locali dell’accoglienza, in Africa e mediterraneo, n.80, 2014. vedi
Herzog B., Se non nel silenzio, L'Arcolaio, Forlì, 2015.   vedi1 vedi2

ROM SINTI CAMMINANTI
Tomesani C., Bologna: migrazioni rom e insediamenti abitativi, in Vitale T.(a cura di), Politiche possibili. Abitare la città con i rom e i sinti, Carocci, Roma, 2009. vedi

torna al menu ↑

Informazione e Documentazione

CENTRI DI DOCUMENTAZIONE
Pancaldi A., I centri di documentazione: identità e logiche di lavoro, in Politiche sociali, Fondazione Zancan, Padova, n.6, 1996 vedi
Pancaldi A., Documentare sul disagio, in HP-Accaparlante, CDH, Bologna, n.60, 1997. vedi

COMUNICAZIONE E INFORMAZIONE SOCIALE
Pancaldi A., Informazione e comunicazione nell’anno europeo della persona disabile, in Tessari P., (a cura di), Disabili e abili, edizioni Cleup, Padova, 2005, vedi
Pancaldi A., Intervista, in Brancia U.(a cura di) La comunicazione sociale, tra editoria, giornali e internet, in Libri e riviste d’Italia, Ministero dei Beni culturali, Roma, n.1, 2008. vedi
Pancaldi A., Il sociale fa parte di un arcipelago (le newsletter degli sportelli sociali del Comune di Bologna), in superando.it, giugno 2012 vedi
Pancaldi A., Dal falso invalido al falso cieco (la costruzione mediatica del falso invalido), in Superando.it, 6 giugno 2013. vedi
Pancaldi A., La costruzione mediatica del mito del falso invalido, in superando, 25 marzo 2014  vedi
Pancaldi A., Le riviste italiane sociali e sociosanitarie, in superando.it, 14 gennaio 2015. vedi
Pancaldi A. Una bussola per orientarsi nel sociale, Confronti, gennaio 2015. vedi
Pancaldi A., Il catalogo delle riviste italiane sociali: per un dibattito che oggi manca, in Scambi di prospettive, marzo 2015 vedi

EMARGINAZIONE, SOCIALE, LETTERATURA, CINEMA, FUMETTO, TEATRO, FOTOGRAFIA
Pancaldi A., Ma tutto questo Esmeralda non lo sa (Rileggendo le pagine di Notre Dame de Paris di V.Hugo), in superando.it, settembre 2014. vedi
Pancaldi A., (a cura di), Atti del convegno "Letteratura, diversità, emarginazione. I generi, le esperienze", Ferrara, Centro Servizi per il Volontariato, 31 maggio 2003, in Mosaico, rivista del CSV Ferrara, n.4, dicembre 2003. vedi

SPORTELLI INFORMATIVI
Pancaldi A., Rubbi M., "L'informazione sociale in Italia e i servizi Informahandicap", in Autonomie Locali e Servizi Sociali, Il Mulino, Bologna, n. 1/2006. vedi
Pancaldi A., L'informazione sulla disabilità: sportelli specializzati e sportelli sociali, in Superando.it, ottobre 2009. vedi
Annicchiarico G., Civitella G., Pancaldi A., Zucchini M., L'esperienza degli sportelli sociali a Bologna: tra struttura e funzione, tra informazione e presa in carico, in Autonomie locali e servizi sociali, n.3/2009, Il Mulino, Bologna. vedi

torna al menu ↑

Minori e Famiglie

ADOLESCENZA
Amodio G., Le adolescenze: criticità, conflitti e mutamenti urbani, Maggioli, Rimini, 2008. vedi

ADOZIONE
Faccini A., Garavini C.M., Il neonato in attesa di adozione, in Prospettive sociali e sanitarie, IRS, Milano, n.7, 2003 vedi

CENTRI PER LE FAMIGLIE
Busciolano S., I centri per le famiglie in E.Romagna, in Di Nicola P. (a cura di) Prendersi cura delle famiglie, Carocci, Roma, 2002. vedi

GENITORIALITA'
Mori T., Cheli M., Mantovani F., La valutazione sociale delle cure parentali. Manuale per l'operatore, Franco Angeli, Milano, 2015  vedi

INTERVENTI ECONOMICI DI SOSTEGNO
A.Pancaldi, I porcellini erano tre, i nani sette. I bonus bebè molti di più, in Scambi di Prospettive sociali e sanitarie, 14 settembre 2016 vedi
A.Pancaldi, A.Bolognesi, Bonus bebè, voucher, premi nascita 2017… proviamo a fare un po’ di chiarezza, in Scambi di Prospettive sociali e sanitarie, 3 febbraio 2017 vedi

MEDIAZIONE FAMIGLIARE
Cestarollo S., Cavestro D., La mediazione familiare sistemica intergenerazionale, in Prospettive sociali e sanitarie, IRS, Milano, n.17, 2007. vedi

SCUOLA
Forni F. (e altri), Scuole e contesti di vita: la rete di Bologna (accoglienza minori Rom a scuola), in Cittadini in crescita, Ministero lavoro e politiche sociali, Istituto Innocentri, Firenze, n.3, 2014 vedi

SERVIZI PER MINORI
Corazza M., Landuzzi C., Minori in città. Diritti e servizi nel nuovo welfare locale, Franco Angeli, Milano, 2005. vedi

torna al menu ↑

Partecipazione, cittadinanza, beni comuni

BENI COMUNI
DiMemmo D., "L'eterogeneità come spazio collaborativo", in Animazione sociale, Torino, ottobre, 2016

INNOVAZIONE SOCIALE
Pancaldi A., Partecipazione tra sociale ed ecosostenibile. Orizzonti corti e orizzonti c-orti, in Scambi di prospettive, 14 ottobre 2015 vedi

torna al menu ↑

Politiche e Servizi Sociali

GOVERNANCE
Sgaragli G., Il sistema di welfare in Emilia-Romagna e l’applicazione delle norme in materia di Isee, in Sanità pubblica e privata, 4, 2015

INNOVAZIONE SOCIALE
A.Pancaldi, Partecipazione tra sociale ed ecosostenibile. Orizzonti corti e orizzonti c-orti, in Scambi di prospettive sociali e sanitarie, 14 ottobre 2015 vedi

RACCONTARE IL LAVORO SOCIALE
Castaldo C, Storie di chi cerca di cavarsela, in Almanacco sociale, Animazione sociale, 2012, vedi
Castaldo C. Una storia di solidarietà al femminile, in Almanacco sociale, Animazione sociale, 2012, vedi
Pennizzotto D. Il mito della superdonna, in serviziosociale.com, vedi
Pennizzotto D., Il ladro di bambini, in serviziosociale.com, 18 maggio 2011, vedi

SEGRETARIATO SOCIALE
Massaro A.S., Dente F. ( a cura di ): "Il segretariato sociale, l'accoglienza, l'informazione nella Pubblica Amministrazione", Clueb, Bologna, 2006 vedi

SERVIZIO SOCIALE PROFESSIONALE (*)
Massaro A.S., La scienza, il servizio sociale, la produzione scientifica, La professione sociale, n.43, 2008. vedi
Massaro A.S., Il servizio sociale professionale dell'ente locale soggetto di azioni positive, La professione sociale, n.1, 2016 vedi

SERVIZI SOCIALI A BOLOGNA
Simoni G., Un progetto sperimentale per i servizi sociali del Quartiere, S.Vitale news, n.2, 2014. vedi

SPORTELLI SOCIALI
Annicchiarico G., Civitella G., Pancaldi A., Zucchini M., L'esperienza degli sportelli sociali a Bologna: tra struttura e funzione, tra informazione e presa in carico, in Autonomie locali e servizi sociali, n.3/2009, Il Mulino, Bologna. vedi
Fontanelli S., Criteri comunicativi attraverso cui costruire un progetto per la realizzazione di uno Sportello sociale, OnLine in www.icomit.it vedi

WELFARE/LAVORO DI COMUNITA'
Cesari M., I Servizi Sociali: il nuovo ruolo dei Comuni nella organizzazione e gestione del sistema integrato di welfare, Maggioli, Rimini, 2005. vedi
A.Pancaldi, Lavoro di comunità, la paziente fatica di portarsi dietro il peso del vocabolario, in Scambi di prospettive sociali e sanitarie, 17 novembre 2016 vedi
A.Pancaldi, L'esperienza di Adriano Olivetti e il lavoro di comunità. Documenti in rete, in Scambi di Prospettive sociali e sanitarie, 7 giugno 2017 vedi

(*) potrebbe essere anche una voce a sè, fuori da questa sezione, ma per semplicità la includiamo in Politiche e servizi sociali

torna al menu ↑

Strumenti di lavoro



torna al menu ↑

Terzo Settore

ASSOCIAZIONISMO
Pancaldi A., L'associazionismo nel settore dell'handicap, in Laura Corradi (a cura di), Movimenti per la salute e associazioni delle persone malate, Franco Angeli, Milano, 2010. vedi
Pancaldi A., L'associazionismo nel settore dell'handicap: storie di geologie tra luci e ombre, in Aggiornamenti sociali, Milano, 2003, n.11. vedi

TERZO SETTORE
Pancaldi A., Cinque anni di terzo settore, in HP-Accaparlante, n.1, gennaio 1997  vedi
Pancaldi A., L'eterno chiaroscuro del rapporto tra volontariato e politica, in bandieragialla.it, 19 marzo 2015 vedi