Servizi e Sportelli Sociali

A chi si rivolge

A chi si rivolgeA chi si rivolge
La legge 328/2000 introduce come livello essenziale dei servizi sociali, alla persona e alla comunità, la funzione di informazione e consulenza per l’accesso alla rete integrata dei servizi al fine di:

  • avere informazioni complete in merito ai diritti, alle prestazioni, alle modalità di accesso ai servizi,
  • conoscere le risorse disponibili nel territorio che possono risultare utili per affrontare esigenze personali e familiari nelle diverse fasi della vita.

Gli Sportelli sociali rappresentano la porta unitaria territoriale di accesso alle informazione ed alla eventuale presa in carico da parte dei servizi sociali.
Hanno sede presso i nove Quartieri cittadini e sono uno dei tasselli di un più vasto disegno di riorganizzazione dell'intera rete dei servizi socio sanitari territoriali.

Per approfondire il tema sportelli sociali:
- leggi il Report sugli sportelli sociali in E.Romagna (marzo 2010)
- consulta la normativa di riferimento
- consulta la sezione del sito "Sportelli sociali in Italia"

Possono accedere agli sportelli sociali di regola persone anziane, disabili, immigrate, adulte in situazione di grave disagio sociale. Possono altresì accedere singoli o nuclei per problematiche attinenti situazioni di difficoltà del nucleo famigliare, il disagio minorile.
Lo sportello sociale inoltre informa e orienta anche sui servizi in ambito sociale erogati da altri sportelli informativi specializzati del Comune (es. Sportello informafamiglie, sportello immigrazione di secondo livello) e da altri enti e organismi (Azienda USL, Atc, Agenzia delle entrate, Provincia, FF.SS., ecc).

Da queste pagine è possibile ricercare le informazioni sui servizi e le risorse delle rete territoriale a partire dalle Aree "classiche" in cui comunemente vengono suddivise le persone utenti dei servizi:

- Adulti in situazione di disagio sociale
- Anziani
- Disabili
- Famiglia e minori
- Immigrati

Le schede informative che trovate possono essere di varia tipologia:

  • Schede su servizi, procedure, risorse relative alla rete dei servizi sociali del Comune di Bologna e dell'Asp Città di Bologna.
  • Schede riferite a servizi e procedure di altri settori del Comune ed utili anche in ambito sociale (es: Mobilità. Istruzione, Anagrafe, ...).
  • Schede su servizi, procedure, risorse relative ad altri Enti ed Amministrazioni pubbliche locali (Azienda USL, Provincia, INPS, Agenzia delle entrate, ...).
  • Schede relative a servizi, procedure, risorse di soggetti del terzo settore (Associazioni, Cooperative sociali, Fondazioni, ...).
  • Schede relative a servizi di enti od organizzazioni varie (Ferrovie dello stato, Aeroporto e compagnie aeree, Società ed enti di area sportiva, ...).
  • Schede di taglio divulgativo utili per inquadrare determinate tematiche.