Museo del Patrimonio Industriale http://www.museibologna.it/patrimonioindustriale/eventi/51897 Museo del Patrimonio Industriale it-it info@comune.bologna.it Copyright 2019 La scienza curiosa Museo del Patrimonio Industriale http://www.museibologna.it/patrimonioindustriale/eventi/51897/id/97570 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/superlab_2_2_1_2_1_1_1_1_1.jpg' /></p> Sabato 2 Marzo 2019 alle ore 16:00, il Museo del Patrimonio Industriale propone su prenotazione l'attività La scienza curiosa dedicata ai bambini dai 6 ai 10 anni.Giochi ed esperimenti per capire semplici principi scientifici in un curioso viaggio di scoperta ed approfondimento di alcune leggi della fisica, della meccanica e dell’ottica. I ragazzi, protagonisti in prima persona come piccoli scienziati, assisteranno ad alcuni esperimenti spettacolari, ribattezzati con nomi simpatici e divertenti: “la pila con le mani”, “il palombaro”, “la danza dei forzati”.Attraverso queste ed altre insolite esperienze, il percorso si propone di fornire informazioni e curiosità sul mondo che ci circonda, coinvolgendo i ragazzi nell'attività con semplici prove e stimolando in loro la voglia di conoscere e capire.Il laboratorio costa 5 euro mentre l’ingresso al Museo è gratuito per i ragazzi e un accompagnatore. L’ingresso al Museo è – per tutti gli altri – a pagamento (5-3 euro).Per informazioni e prenotazione (obbligatoria e da effettuarsi entro venerdì 1° Marzo alle ore 13:00): telefono 051.6356611 http://www.museibologna.it/patrimonioindustriale/eventi/51897/id/97570 Sat, 02 Mar 2019 Sat, 02 Mar 2019 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/superlab_2_2_1_2_1_1_1_1_1.jpg 52993 Museo del Patrimonio Industriale Via della Beverara, 123 40131 Bologna Sapori in scatola Museo del Patrimonio Industriale http://www.museibologna.it/patrimonioindustriale/eventi/51897/id/97568 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/08def_1_1_1.jpg' /></p> Domenica 24 Febbraio 2019 alle ore 16:00, il Museo del Patrimonio Industriale propone una visita guidata su prenotazione dedicata ai: “Sapori in scatola”. Tra XIX e XX secolo i processi di industrializzazione modificano le abitudini alimentari dei bolognesi, mentre nuove tecnologie consentono la diffusione di prodotti prima riservati solo a una stretta cerchia. È il caso della mortadella, per secoli prodotto di lusso, che – grazie a diverse innovazioni brevettate – viene lavorata e inscatolata con costi contenuti e spedita in grandi quantità all’estero. Altre aziende cittadine recepiscono le novità tecnologiche come la Zamboni che dal 1910 costruisce macchine da pasta in grado di produrre e confezionare le prelibatezze locali come i tortellini. Negli stessi anni la Majani, tra le prime aziende bolognesi ad acquistare una macchina a vapore, inventa il goloso cremino “FIAT”. Nel 1927 l'A.C.M.A. produce la prima macchina per dosare e impacchettare l'idrolitina, mentre Bruto Carpigiani, più tardi, disegna un'innovativa macchina da gelato che impone l'azienda sul mercato internazionale.Gli anni del boom economico vedono l'industria bolognese concentrarsi sul meccanopackaging alimentare, prime fra tutte ACMA e G.D (dolciumi e cioccolata), Corazza (dadi da brodo), IMA (tè e tisane), che con macchine sempre più veloci, precise e igieniche danno vita ad un distretto industriale moderno e flessibile, basato su continui processi di innovazione tecnologica delle macchine. Visita guidata gratuita con biglietto del Museo (5-3 euro).Per informazioni e prenotazione (obbligatoria e da effettuarsi entro venerdì 22 Febbraio alle ore 13:00): telefono 051.6356611. http://www.museibologna.it/patrimonioindustriale/eventi/51897/id/97568 Sun, 24 Feb 2019 Sun, 24 Feb 2019 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/08def_1_1_1.jpg 52993 Museo del Patrimonio Industriale Via della Beverara, 123 40131 Bologna I ricordi di Nonna Stellina Museo del Patrimonio Industriale http://www.museibologna.it/patrimonioindustriale/eventi/51897/id/97567 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/nonna_stellina_3.jpg' /></p> Sabato 23 Febbraio 2019 alle ore 16:00, il Museo propone l'attività laboratoriale su prenotazione I ricordi di nonna Stellina, dedicata ai bambini dai 4 ai 6 anni.Nonna Stellina è ormai molto vecchia e un po' smemorata: per poter riordinare gli eventi della sua vita e costruire un proprio “album dei ricordi” ha bisogno di un po' di aiuto.Ecco allora che, con giochi divertenti, semplici esperimenti e prove, alcuni simpatici personaggi (l'affascinante Cometa, il buffo Asteroide e il curioso Satellite Artificiale) dovranno aiutarla a ripercorrere la storia della sua lunghissima vita: da quando era nella culla della sua nube molecolare, agli anni della giovinezza come una splendente stella gialla, fino alla tarda maturità come gigante rossa e alla placida vecchiaia circondata dalla sua nebulosa planetaria.Il laboratorio costa 5 euro mentre l’ingresso al Museo è gratuito per i ragazzi e un accompagnatore. L’ingresso al Museo è – per tutti gli altri – a pagamento (5-3 euro).Per informazioni e prenotazione (obbligatoria e da effettuarsi entro venerdì 22 Febbraio alle ore 13:00): telefono 051.6356611 http://www.museibologna.it/patrimonioindustriale/eventi/51897/id/97567 Sat, 23 Feb 2019 Sat, 23 Feb 2019 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/nonna_stellina_3.jpg 52993 Museo del Patrimonio Industriale Via della Beverara, 123 40131 Bologna Quando Bologna viveva sull'acqua Museo del Patrimonio Industriale http://www.museibologna.it/patrimonioindustriale/eventi/51897/id/97377 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/antica_bologna_4_1_1_3_1.jpg' /></p> Domenica 17 Febbraio 2019 alle ore 16:00, il Museo propone una visita guidata dedicata a: Quando Bologna viveva sull'acqua. Lo studio dei documenti d’archivio e delle fonti iconografiche ha consentito di ricostruire e visualizzare con filmati, postazioni interattive, plastici e modelli funzionanti la storia, ancora per alcuni aspetti sconosciuta, di quando Bologna viveva sull’acqua. Risale, infatti, alla fine del XII secolo la realizzazione di un complesso sistema idraulico artificiale, oggi in gran parte nascosto, composto da chiuse, canali e chiaviche che distribuivano a rete l'acqua in città, consentendo l’uso della risorsa idrica come fonte di energia per il funzionamento di numerosi opifici. Tra questi spicca il mulino da seta “alla bolognese”, espressione tra le più alte di tecnologia preindustriale, utilizzato per la torcitura del filo di seta col quale si poteva ottenere il velo. Tale prodotto, ampiamente commercializzato attraverso il canale Navile e spesso riprodotto nell'iconografia occidentale, rese celebre Bologna in tutta Europa sino alla fine del XVIII secolo. La visita guidata è gratuita mentre l’ingresso al Museo è a pagamento (5-3 euro). Per informazioni e prenotazioni: (obbligatoria e da effettuarsi entro venerdì 15 Febbraio alle ore 13:00): telefono 051.6356611 http://www.museibologna.it/patrimonioindustriale/eventi/51897/id/97377 Sun, 17 Feb 2019 Sun, 17 Feb 2019 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/antica_bologna_4_1_1_3_1.jpg 52993 Museo del Patrimonio Industriale Via della Beverara, 123 40131 Bologna Robot Museo del Patrimonio Industriale http://www.museibologna.it/patrimonioindustriale/eventi/51897/id/97376 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/robot_5_1_1_1_1.jpg' /></p> Sabato 16 Febbraio 2019 alle ore 16:00 si propone il laboratorio per ragazzi dagli 8 ai 14 anni su prenotazione: Robot.Un affascinante incontro per muovere i primi passi nel mondo della robotica e scoprire, divertendosi, cosa siano in grado di fare i robot e quali siano i loro principali ambiti di utilizzo.Partendo dai primi automi del periodo rinascimentale utilizzati per stupire durante gli spettacoli e passando poi a illustrare gli scrivani meccanici del Settecento, si arriverà a mostrare come droidi e androidi non siano solo personaggi del nostro immaginario ma macchine sofisticate usate oggi per aiutare gli umani in situazioni di pericolo o nella gestione del quotidiano come l'assistenza agli anziani o ai malati tra le corsie di un ospedale.Con semplici esperimenti sarà possibile poi provare quanto sia articolata la programmazione di un automa e lo sviluppo di un programma di istruzioni e di come si sia evoluta la tecnica di spostamento e di deambulazione di queste macchine.L'animazione prevede l'utilizzo di semplici modelli di robot e l'analisi di spezzoni di film di fantascienza e brevi cartoni animati.Il laboratorio costa 5 euro mentre l’ingresso al Museo è gratuito per i ragazzi e un accompagnatore. L’ingresso al Museo è – per tutti gli altri – a pagamento (5-3 euro).Per informazioni e prenotazione (obbligatoria e da effettuarsi entro venerdì 15 Febbraio alle ore 13:00): telefono 051.6356611 http://www.museibologna.it/patrimonioindustriale/eventi/51897/id/97376 Sat, 16 Feb 2019 Sat, 16 Feb 2019 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/robot_5_1_1_1_1.jpg 52993 Museo del Patrimonio Industriale Via della Beverara, 123 40131 Bologna Appuntamenti al Museo: Febbraio-Aprile 2019 Museo del Patrimonio Industriale http://www.museibologna.it/patrimonioindustriale/eventi/51897/id/97302 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/industria_novecento_3_1_1.jpg' /></p> Disponibile il calendario degli appuntamenti al Museo del Patrimonio Industriale per il periodo Febbraio-Aprile 2019: approfondimenti storici, visite guidate, laboratori e attività per ragazzi.Presto sarà disponibile il programma anche per marzo e aprile!In allegato la Programmazione http://www.museibologna.it/patrimonioindustriale/eventi/51897/id/97302 Mon, 21 Jan 2019 Mon, 21 Jan 2019 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/industria_novecento_3_1_1.jpg 52993 Museo del Patrimonio Industriale Via della Beverara, 123 40131 Bologna La via della seta passava per Bologna Museo del Patrimonio Industriale http://www.museibologna.it/patrimonioindustriale/eventi/51897/id/96870 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/seta_telaio_palazzoschifanoia_ferrara.jpg' /></p> "La via della seta passava per Bologna" è un ciclo di 5 eventi dedicati alla storia della produzione della seta a Bologna in età medievale e moderna che prevede la collaborazione del Dipartimento di Storia Culture Civiltà dell'Università di Bologna, della Fondazione Villa Ghigi, dell'Istituto per la sintesi organica e la fotoreattivitò e dell'Istituto di scienze marine del CNR. Gli eventi si inseriscono nelle inziative nate per "Aspettando... la notte dei Ricercatori" del 2019.Il calendario:domenica 2 dicembre 2018 | ore 16 - 17.30La seta a Bologna tra XV e XVIII secoloA cura di Annalisa Bugini, Museo del Patrimonio IndustrialeLa storia del velo di seta, prodotto per cui Bologna sarà famosa in Europa dal XV al XVIII secolo, diventa il filo conduttore per ricostruire le vicende di una città ormai scomparsa, in cui l’acqua costituiva l’elemento dominante quale fonte di energia e via di comunicazione.domenica 3 febbraio 2019 | ore 16 - 17.30Dal filo al tessuto, l’antica arte della tessitura bologneseA cura di Nicoletta Di Gaetano, restauratriceUn’indagine sulle arti della filatura e della tessitura per scoprire la complessità dei tessuti realizzati a mano e la bellezza estetica nascosta negli antichi intrecci. Un filo che lega acqua e seta per interpretare i manufatti che fin dal Trecento impreziosirono le corti europee.giovedì 21 febbraio 2019 | ore 17.30 - 19Veli, donne e paradossi: storieA cura di Maria Giuseppina Muzzarelli, Università di BolognaUn viaggio sull’uso della seta da parte delle donne e sulla produzione di questo prezioso tessuto da parte di maestranze femminili. Al centro un paradosso: quei veli che posti sul capo dovevano significare sottomissione e modestia finirono con il dare visibilità, fama e guadagno alle donne che li producevano e li commerciavano, a Bologna come a Venezia o a Milano.Ritrovo presso Accademia delle Scienze - Sala Ulisse, Via Zamboni 33 BolognaInfo e prenotazioni: 051 2098116 - comunicazione.aric@unibo.itdomenica 24 marzo 2019 | ore 9.30 - 12.30Tra gelsi e canali sulle tracce della seta a BolognaA cura di Mino Petazzini, Teresa Guerra, Fondazione Villa Ghigi e Francesca Alvisi, CNR-ISMARIn occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua, una passeggiata lungo il canale di Savena, parte del sistema idrico urbano che rese prospera l’industria a Bologna tra il XV e XVIII secolo, con uno sguardo ad alcuni filari di gelsi in città, che rimandano all’allevamento del baco da seta e agli opifici per la produzione della seta.Ritrovo presso l’ingresso del Parco Oliviero Olivo (via Murri 177)Info: Fondazione Villa Ghigi – 051 3399084 / 3399120 Non occorre prenotaredomenica 7 aprile 2019 | ore 16 - 17.30La seta nel terzo millennio (tra scienza e innovazione)A cura di Roberto Zamboni, CNR-ISOFNegli ultimi 15 anni nuove tecniche consentono di ottenere dal filo di seta film sottili, spugne, gel, sistemi micro e nanostrutturati rendendo questo materiale strategico per applicazioni nei campi dell’elettronica e dell’optoelettronica, dell’ottica, della nanomedicina e della medicina rigenerativa. Durante l’incontro saranno illustrati, con esempi e dimostrazioni, tali innovativi impieghi della seta nelle tecnologie di avanguardia. http://www.museibologna.it/patrimonioindustriale/eventi/51897/id/96870 Sun, 02 Dec 2018 Sun, 02 Dec 2018 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/seta_telaio_palazzoschifanoia_ferrara.jpg 52993 Museo del Patrimonio Industriale Via della Beverara, 123 40131 Bologna Attività didattica per A.S. 2018-2019 Museo del Patrimonio Industriale http://www.museibologna.it/patrimonioindustriale/eventi/51897/id/95628 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/superlab_4_1_1.jpg' /></p> Anche quest'anno le attività didattiche sono gratuite per tutte le scuole grazie al sostegno dell'Associazione Amici del Museo del Museo del Patrimonio Industriale. Una nutrita offerta di visite guidate alle collezioni del Museo, laboratori scientifici, attività per i più piccoli.Sarà possibile prenotare on line a partire dall'11 Settembre 2018. In allegato le proposte educative http://www.museibologna.it/patrimonioindustriale/eventi/51897/id/95628 Tue, 11 Sep 2018 Tue, 11 Sep 2018 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/superlab_4_1_1.jpg 52993 Museo del Patrimonio Industriale Via della Beverara, 123 40131 Bologna