Museo Civico del Risorgimento http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/38934 Museo Civico del Risorgimento it-it info@comune.bologna.it Copyright 2021 Ritroveremo cari amici perduti Museo Civico del Risorgimento http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/104165 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/26.jpg' /></p> martedì 2 novembre, ore 20.30 | evento | Ritroveremo cari amici perduti. Dietro ogni lapide e monumento, dentro cappelle e cripte si nascondono migliaia di esistenze. Un percorso insieme ai figuranti in costume di 8cento alla scoperta di affetti familiari, episodi eroici o drammatici, spesso accennati solo da poche parole nelle epigrafi. Ed invece degne di essere ricordate. "Il nostro passo è quello solito, di ogni giorno, quello con cui, da anni, facciamo la strada insieme". A cura del Museo civico del Risorgimento in collaborazione con 8cento Aps. E' consigliato avere smartphone con lettore/app codici QR. Partecipazione euro 4, ridotto 3 euro. Il pagamento è possibile solo con soldi contati: non è possibile dare alcun resto. Prenotazione obbligatoria scrivendo a museorisorgimento@comune.bologna.it. Ritrovo 30 minuti prima presso l'ingresso principale (cortile chiesa), via della Certosa 18. In caso di indicazioni governative che impediscano la presenza del pubblico l'evento si svolgerà online. Indicazioni per l'appuntamento: il gruppo sarà formato da un numero limitato di persone; necessario portare con sè una mascherina chirurgica da indossare in caso di assembramento ed impossibilità di mantenere la distanza di sicurezza interpersonale; è obbligatorio mantenere la distanza di sicurezza di 1 mt dagli altri partecipanti che non appartengono allo stesso nucleo familiare; durata della visita 1 ora e mezza circa. In caso di febbre superiore a 37.5°, raffreddore e/o tosse non è possibile presentarsi alla visita. In applicazione del Decreto Legge n. 105 del 23 luglio 2021 si comunica che dal 6 agosto per accedere agli spettacoli è obbligatorio esibire il green pass. #photogallery# http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/104165 Tue, 02 Nov 2021 Tue, 02 Nov 2021 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/26.jpg 49221 Complesso monumentale della Certosa Via della Certosa, 18 40133 Bologna CANTI PER CHI RIPOSA Museo Civico del Risorgimento http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/105212 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/210688m_4_1.jpg' /></p> sabato 30 ottobre, ore 15 CANTI PER CHI RIPOSA | Appuntamento con la poesia e l'arte Da quando l'umanità ha scoperto la propria voce, i poeti hanno usato la parola per lasciare tracce di passaggio lungo il sentiero dell'esistenza e per indagarne i grandi Misteri. In questo straordinario luogo di pace i poeti canteranno per chi riposa, ancora e sempre per avvicinare il mondo dei vivi all’inconoscibile, eppure così prossimo, senso della fine. Presentano Elena Alfonsi e Claudia Zironi. Interventi sull’arte sepolcrale della Certosa Monumentale di Virginia Farina, storica dell'arte ed Elisabetta Sancino, guida turistica. Musica degli Espresso notte. Letture poetiche di Luca Ariano (Parma), Chiara Baldini (Ravenna), Sonia Caporossi (Tivoli), Francesca Del Moro (Bologna), Virginia Farina (Bologna), Laura Liberale (Padova), Giorgia Monti (Forlì), Sandro Pecchiari (Trieste), Emanuela Rambaldi (Bologna), Elisabetta Sancino (Milano), Silvia Secco (Bologna), Beatrice Zerbini (Bologna), Francesco Zevio (Verona), Claudia Zironi (Bologna). Una proposta di Associazione Aretè di Mantova e Associazione Versante Ripido di Bologna. Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria via WhatsApp 3386633348. Ritrovo all'ingresso principale (cortile chiesa), via della Certosa 18. L'appuntamento si tiene anche in caso di maltempo. Porta con te un plaid o un cuscino, l'appuntamento sarà ancora più piacevole. Indicazioni per l'appuntamento: il gruppo sarà formato da un numero limitato di persone; necessario portare con sè una mascherina chirurgica da indossare in caso di assembramento ed impossibilità di mantenere la distanza di sicurezza interpersonale; è obbligatorio mantenere la distanza di sicurezza di 1 mt dagli altri partecipanti che non appartengono allo stesso nucleo familiare; durata della visita 1 ora e mezza circa. In caso di febbre superiore a 37.5°, raffreddore e/o tosse non è possibile presentarsi alla visita. In applicazione del Decreto Legge n. 105 del 23 luglio 2021 si comunica che dal 6 agosto per accedere agli spettacoli è obbligatorio esibire il green pass. #photogallery# http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/105212 Sat, 30 Oct 2021 Sat, 30 Oct 2021 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/210688m_4_1.jpg 49221 Complesso monumentale della Certosa Via della Certosa, 18 40133 Bologna Cinquanta incredibili anni musicali Museo Civico del Risorgimento http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/104466 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/certosa_respighi_05_1_1.jpg' /></p> Cinquanta incredibili anni musicali | Bologna 1879-1936. Vita artistica e società negli anni di Ottorino Respighi Sabato 30 ottobre ore 10.30, un percorso di scoperta insieme alla musicologa Maria Chiara Mazzi ed allo storico dell'arte Roberto Martorelli. Una camminata tra chiostri e gallerie, per raccontare - attraverso sculture e monumenti - luoghi, eventi e persone del mondo musicale bolognese. Negli anni di vita del celebre compositore Ottorino Respighi, che riposa in Certosa al fianco di Giosue Carducci. Appuntamento con prenotazione obbligatoria scrivendo a museorisorgimento@comune.bologna.it. Ingresso 4 euro, ridotto 3 euro. Appuntamento della rassegna Certosa di Bologna | Calendario estivo 2021, nell'ambito del progetto Respighi Project del Teatro del Baraccano. Indicazioni per l'appuntamento: il gruppo sarà formato da un numero limitato di persone; necessario portare con sè una mascherina chirurgica da indossare in caso di assembramento ed impossibilità di mantenere la distanza di sicurezza interpersonale; è obbligatorio mantenere la distanza di sicurezza di 1 mt dagli altri partecipanti che non appartengono allo stesso nucleo familiare; durata della visita 1 ora e mezza circa. In caso di febbre superiore a 37.5°, raffreddore e/o tosse non è possibile presentarsi alla visita. #photogallery# http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/104466 Sat, 30 Oct 2021 Sat, 30 Oct 2021 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/certosa_respighi_05_1_1.jpg 49221 Complesso monumentale della Certosa Via della Certosa, 18 40133 Bologna AL LUME DE’ CIPRESSI | PASSEGGIATA GOTICA Museo Civico del Risorgimento http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/104669 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/al_lume_de_cipressi_1a.jpg' /></p> Giovedì 28 ottobre, ore 20.30 e 22 | AL LUME DE’ CIPRESSI – PASSEGGIATA GOTICA Il principe Prospero e la sua corte, protagonisti del racconto “La Maschera della Morte Rossa” di E.A. Poe, vi attendono nella loro roccaforte, dove si son rifugiati, al sicuro dal mondo esterno. Siete invitati ad unirvi al suo seguito, attraverso Sette Stanze, di sette colori diversi, con sette racconti che oscillano, dal gotico più oscuro, al romanticismo, al cinismo, all’allegria sfrenata, al teatro d’ombre. Oscillano, come scanditi dai rintocchi di un grande orologio d’ebano. Uno spettacolo a cura di Teatro Circolare. L'evento si terrà anche in caso di maltempo. Ingresso 10€ (2€ devoluti alla Certosa). Prenotazione OBBLIGATORIA all’email teatrocircolare17@gmail.com Per evitare l’uso dei contanti ti invitiamo a pagare il biglietto tramite link PayPal che puoi richiederci scrivendo alla mail sopra. Il pagamento in contanti sarà possibile a condizione che i soldi siano CONTATI, non è possibile dare alcun resto. Data la natura itinerante dello spettacolo, ti consigliamo di portarti un cuscino o un plaid col quale sederti nelle soste. L'evento si tiene anche in caso di maltempo. Evento della rassegna Certosa di Bologna | Calendario estivo 2021, nell'ambito di Bologna Estate 2021. Indicazioni per l'appuntamento: il gruppo sarà formato da un numero limitato di persone; necessario portare con sè una mascherina chirurgica da indossare in caso di assembramento ed impossibilità di mantenere la distanza di sicurezza interpersonale; è obbligatorio mantenere la distanza di sicurezza di 1 mt dagli altri partecipanti che non appartengono allo stesso nucleo familiare; durata della visita 1 ora e mezza circa. In caso di febbre superiore a 37.5°, raffreddore e/o tosse non è possibile presentarsi alla visita. In applicazione del Decreto Legge n. 105 del 23 luglio 2021 si comunica che dal 6 agosto per accedere agli spettacoli è obbligatorio esibire il green pass. #photogallery# http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/104669 Thu, 28 Oct 2021 Thu, 28 Oct 2021 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/al_lume_de_cipressi_1a.jpg 49221 Complesso monumentale della Certosa Via della Certosa, 18 40133 Bologna Una storia di famiglia - i Calza e Medicina Museo Civico del Risorgimento http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/105287 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/_pieghevole_bianca_calza_low_1.jpg' /></p> martedì 26 ottobre ore 20.30 | conferenza Una storia di famiglia | i Calza e Medicina Conferenza con Natuscia Calza, Enrico Caprara e Lorenzo Monti. Nell'ambito della mostra Bianca Calza - L'ultima dei Gandolfi, i relatori delineano le vicende della famiglia Calza, strettamente legata al territorio della Città di Medicina dall’inizio del XIX secolo. Il rapporto della pittrice con la più celebre famiglia di artisti bolognesi attiva tra ‘700 ed ‘800 si deve alla parentela della madre di Bianca Calza, Eva Adelina Cassilde Gandolfi, grazie alla discendenza che la lega a Gaetano Gandolfi, suo bisavolo. Sala del Consiglio Comunale di Medicina, via Libertà 103. A seguire visita alla mostra. Incontro gratuito con prenotazione obbligatoria: 0516979209 | serviziculturali@comune.medicina.bo.it Indicazioni per l'appuntamento: necessario indossare mascherina chirurgica; mantenere la distanza di sicurezza interpersonale; durata conferenza e visita due ore circa. In caso di febbre superiore a 37.5°, raffreddore e/o tosse non è possibile presentarsi. In applicazione del Decreto Legge n. 105 del 23 luglio 2021 si comunica che dal 6 agosto per accedere è obbligatorio esibire il green pass. #photogallery# http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/105287 Tue, 26 Oct 2021 Tue, 26 Oct 2021 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/_pieghevole_bianca_calza_low_1.jpg 79167 Museo civico di Medicina (Bo) Cinquanta incredibili anni musicali Museo Civico del Risorgimento http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/104465 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/certosa_respighi_05_1.jpg' /></p> Cinquanta incredibili anni musicali | Bologna 1879-1936. Vita artistica e società negli anni di Ottorino Respighi Sabato 23 ottobre ore 15, un percorso di scoperta insieme alla musicologa Maria Chiara Mazzi ed allo storico dell'arte Roberto Martorelli. Una camminata tra chiostri e gallerie, per raccontare - attraverso sculture e monumenti - luoghi, eventi e persone del mondo musicale bolognese. Negli anni di vita del celebre compositore Ottorino Respighi, che riposa in Certosa al fianco di Giosue Carducci. Appuntamento con prenotazione obbligatoria scrivendo a museorisorgimento@comune.bologna.it. Ingresso 4 euro, ridotto 3 euro. Appuntamento della rassegna Certosa di Bologna | Calendario estivo 2021, nell'ambito del progetto Respighi Project del Teatro del Baraccano. Indicazioni per l'appuntamento: il gruppo sarà formato da un numero limitato di persone; necessario portare con sè una mascherina chirurgica da indossare in caso di assembramento ed impossibilità di mantenere la distanza di sicurezza interpersonale; è obbligatorio mantenere la distanza di sicurezza di 1 mt dagli altri partecipanti che non appartengono allo stesso nucleo familiare; durata della visita 1 ora e mezza circa. In caso di febbre superiore a 37.5°, raffreddore e/o tosse non è possibile presentarsi alla visita. #photogallery# http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/104465 Sat, 23 Oct 2021 Sat, 23 Oct 2021 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/certosa_respighi_05_1.jpg 49221 Complesso monumentale della Certosa Via della Certosa, 18 40133 Bologna Il tocco di Polimnia | Maria Brizzi Giorgi Museo Civico del Risorgimento http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/104646 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/0brizzigiorgimaria01a.jpg' /></p> Venerdì 22 ottobre, ore 16.30 | Il tocco di Polimnia - Maria Brizzi Giorgi Presentazione del volume Il tocco di Polimnia - Maria Brizzi Giorgi, musicista, musa e mentore del giovane Rossini, ed. Pendragon, 2021. L'autore Loris Rabiti ne parla con Roberto Martorelli. Primavera 2011: in un mercatino dell’antiquariato un libraio antiquario acquista un lotto di manoscritti musicali risalenti al primo periodo napoleonico bolognese. Una Marcia della Cittadina Giorgi lo incuriosisce e dieci anni dopo la scheda di quel manoscritto è diventata un'ampio volume. Maria Brizzi Giorgi era molto conosciuta in vita ma venne man mano dimenticata e citata solo per il rapporto con il giovane Gioachino Rossini. In questo volume l’autore scava minuziosamente nella vicenda di Maria e dell’illustre marito, il giacobino Luigi Giorgi, e ne illumina i meriti, sia nella storia della musica sia in quella della città di Bologna. Appuntamento gratuito con prenotazione obbligatoria a museorisorgimento@comune.bologna.it. Ritrovo all'ingresso principale (Cortile chiesa), via della Certosa 18. L'evento si terrà anche in caso di maltempo. Indicazioni per l'appuntamento: il gruppo sarà formato da un numero limitato di persone; necessario portare con sè una mascherina chirurgica da indossare in caso di assembramento ed impossibilità di mantenere la distanza di sicurezza interpersonale; è obbligatorio mantenere la distanza di sicurezza di 1 mt dagli altri partecipanti che non appartengono allo stesso nucleo familiare; durata della visita 1 ora e mezza circa. In caso di febbre superiore a 37.5°, raffreddore e/o tosse non è possibile presentarsi alla visita. #photogallery# http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/104646 Fri, 22 Oct 2021 Fri, 22 Oct 2021 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/0brizzigiorgimaria01a.jpg 49221 Complesso monumentale della Certosa Via della Certosa, 18 40133 Bologna Democrito Gandolfi | uno scultore bolognese in Europa Museo Civico del Risorgimento http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/104562 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/democrito_temi1.jpg' /></p> Sabato 16 ottobre, ore 15.30 | conferenza Democrito Gandolfi | uno scultore bolognese in Europa Appuntamento di presentazione della monografia di Alessio Costarelli Democrito Gandolfi (TEMI ed. - 2020). L'autore si confronta con Roberto Martorelli intorno ai contenuti del volume, che ricostruisce la vita e la carriera dello scultore Democrito Gandolfi (1796-1874), ultimo esponente di un'illustre stirpe di artisti bolognesi e protagonista di vicende biografiche quasi romanzesche che lo condussero ad operare nella maggior parte dei principali centri dell'arte nell'Europa di Primo Ottocento (Roma, Milano, Londra, Parigi). Attraverso le sue opere e la sua contrastante parabola artistica è possibile ricostruire quella che è stata una delle stagioni più prolifiche della storia della scultura italiana, momento imprescindibile di transizione tra i modi del classicismo e le tendenze romantiche, tra eredità canoviana e forme di un nuovo naturalismo. Appuntamento della rassegna Certosa di Bologna | Calendario estivo 2021, e della mostra Bianca Calza - l'ultima dei Gandolfi, presso il Museo civico di Medicina. Appuntamento gratuito con prenotazione obbligatoria scrivendo a museorisorgimento@comune.bologna.it. Ritrovo alle ore 15.45 presso l'Ingresso principale della Certosa (Cortile chiesa), via della Certosa 18. Indicazioni per l'appuntamento: il gruppo sarà formato da un numero limitato di persone; necessario portare con sè una mascherina chirurgica da indossare in caso di assembramento ed impossibilità di mantenere la distanza di sicurezza interpersonale; è obbligatorio mantenere la distanza di sicurezza di 1 mt dagli altri partecipanti che non appartengono allo stesso nucleo familiare; durata della visita 1 ora e mezza circa. In caso di febbre superiore a 37.5°, raffreddore e/o tosse non è possibile presentarsi alla visita. #photogallery# http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/104562 Sat, 16 Oct 2021 Sat, 16 Oct 2021 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/democrito_temi1.jpg 49221 Complesso monumentale della Certosa Via della Certosa, 18 40133 Bologna BUONGIORNO SIGNOR SINDACO! Museo Civico del Risorgimento http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/105326 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/754817_1_3_1.jpg' /></p> Venerdì 15 ottobre, ore 15.30 | visita guidata BUONGIORNO SIGNOR SINDACO! Da Luigi Pizzardi a Guido Fanti, viaggio nella storia di Bologna attraverso le figure più significative che hanno assunto il ruolo di primo cittadino dall'unità d'Italia in poi. I monumenti funerari in Certosa ne fanno memoria e testimonianza, dal grande monumento alla semplice lapide. Visita guidata a cura di Associazione Co.Me.Te. Ritrovo presso l'ingresso principale (cortile chiesa), via della Certosa 18. Prenotazione obbligatoria al 3667174987. Pagamento il giorno della visita esclusivamente con soldi contati, non verranno dati resti. La visita si terrà anche in caso di maltempo. Ingresso: € 12,00 (per ogni ingresso pagante due euro saranno devoluti alla valorizzazione della Certosa) Appuntamento della rassegna Certosa di Bologna | Calendario estivo 2021, nell'ambito di Bologna Estate 2021. Indicazioni per partecipare: Appuntamento all'aperto con numero di posti limitato per garantire il distanziamento. Ogni partecipante dovrà: indossare correttamente la mascherina (solo di tipo chirurgico o FFP2 senza valvola di esalazione); mantenere la distanza di sicurezza interpersonale (fatta eccezione per i conviventi). In caso di febbre superiore a 37.5°, raffreddore e/o tosse non è consentito partecipare all'appuntamento; l’evento si terrà anche in caso di maltempo. #photogallery# http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/105326 Fri, 15 Oct 2021 Fri, 15 Oct 2021 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/754817_1_3_1.jpg 49221 Complesso monumentale della Certosa Via della Certosa, 18 40133 Bologna Nel tempo di Bianca Calza - cultura e società bolognese tra ‘800 e ‘900 Museo Civico del Risorgimento http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/105289 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/179954o_1_1.jpg' /></p> giovedì 14 ottobre ore 15 | visita guidata Nel tempo di Bianca Calza | cultura e società bolognese tra ‘800 e ‘900 Visita guidata al Cimitero monumentale della Certosa con Roberto Martorelli, nell'ambito della mostra Bianca Calza - L'ultima dei Gandolfi. Nel cimitero monumentale si può ammirare la tomba della famiglia Gandolfi, in cui riposa anche Bianca Calza. Il rapporto della pittrice con la più celebre famiglia di artisti bolognesi attiva tra ‘700 ed ‘800 si deve alla parentela della madre di Bianca, Eva Adelina Cassilde Gandolfi, grazie alla discendenza che la lega a Gaetano Gandolfi, suo bisavolo. Una passeggiata alla scoperta di opere e memorie legate all'ambiente artistico e sociale in cui visse l'ultima dei Gandolfi. Certosa di Bologna, via della Certosa 18 (cortile chiesa). Incontro gratuito con prenotazione obbligatoria: 051225583 | museorisorgimento@comune.bologna.it Indicazioni per l'appuntamento: gruppo formato da un numero limitato di persone; necessario portare con sè una mascherina chirurgica da indossare in caso di assembramento ed impossibilità di mantenere la distanza di sicurezza interpersonale; è obbligatorio mantenere la distanza di sicurezza di 1 mt dagli altri partecipanti che non appartengono allo stesso nucleo familiare; durata della visita 1 ora e mezza circa. In caso di febbre superiore a 37.5°, raffreddore e/o tosse non è possibile presentarsi alla visita. #photogallery# http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/105289 Thu, 14 Oct 2021 Thu, 14 Oct 2021 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/179954o_1_1.jpg 49221 Complesso monumentale della Certosa Via della Certosa, 18 40133 Bologna Nel tempo di Bianca Calza - cultura e società bolognese tra ‘800 e ‘900 Museo Civico del Risorgimento http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/105288 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/179954o_1.jpg' /></p> sabato 9 ottobre ore 15 | visita guidata Nel tempo di Bianca Calza | cultura e società bolognese tra ‘800 e ‘900 Visita guidata al Cimitero monumentale della Certosa con Roberto Martorelli, nell'ambito della mostra Bianca Calza - L'ultima dei Gandolfi. Nel cimitero monumentale si può ammirare la tomba della famiglia Gandolfi, in cui riposa anche Bianca Calza. Il rapporto della pittrice con la più celebre famiglia di artisti bolognesi attiva tra ‘700 ed ‘800 si deve alla parentela della madre di Bianca, Eva Adelina Cassilde Gandolfi, grazie alla discendenza che la lega a Gaetano Gandolfi, suo bisavolo. Una passeggiata alla scoperta di opere e memorie legate all'ambiente artistico e sociale in cui visse l'ultima dei Gandolfi. Certosa di Bologna, via della Certosa 18 (cortile chiesa). Incontro gratuito con prenotazione obbligatoria: 051225583 | museorisorgimento@comune.bologna.it Indicazioni per l'appuntamento: gruppo formato da un numero limitato di persone; necessario portare con sè una mascherina chirurgica da indossare in caso di assembramento ed impossibilità di mantenere la distanza di sicurezza interpersonale; è obbligatorio mantenere la distanza di sicurezza di 1 mt dagli altri partecipanti che non appartengono allo stesso nucleo familiare; durata della visita 1 ora e mezza circa. In caso di febbre superiore a 37.5°, raffreddore e/o tosse non è possibile presentarsi alla visita. #photogallery# http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/105288 Sat, 09 Oct 2021 Sat, 09 Oct 2021 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/179954o_1.jpg 49221 Complesso monumentale della Certosa Via della Certosa, 18 40133 Bologna Laboratorio RETROVIE Museo Civico del Risorgimento http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/104743 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/_cartello_spettacoli_18_1.jpg' /></p> Sabato 9 ottobre, repliche ore 18.30 e 20 Il Laboratorio RETROVIE L'incredibile mutamento delle donne nella Grande Guerra che cambiò il loro mondo e quello degli uomini. RETROVIE in un allestimento nuovo, areato, distanziato, ridotto, e reinventato per la rassegna della Certosa 2021, portando in scena anche le partecipanti agli incontri di scrittura e recitazione organizzati per l'occasione. Retrovie è il luogo dove gli uomini sono assenti e dove tutto quello che prima facevano gli uomini lo fanno le donne. Retrovie è il luogo dove, forse per il disperato tentativo di creare un equilibrio, si attua la pace. Con Tita Ruggeri, Les Triplettes de Belleville e un gruppo di Donne allargato alle partecipanti al Laboratorio. Le quasi 200 lettere di Barberina Guidotti Magnani al marito Paolo Senni capitano di artiglieria nelle immediate retrovie del fronte attestano uno spaccato di storia familiare ed economica di notevole spessore umano e modernità che, insieme agli scritti della Prof.ssa Gida Rossi, hanno spinto Tita Ruggeri e Loredana D’Emelio a comporre un testo sul ruolo delle donne nella Prima Guerra Mondiale e sulla pace. In scena Tita Ruggeri, nel doppio ruolo di Gida e di Barberina in un contrappunto tra pubblico e privato, è con Silvia Donati, Daniela Galli e Barbara Giorgi ovvero Les Triplettes de Belleville e un gruppo di donne, in questo caso molto più numeroso, perché verranno inserite nello spettacolo anche tutte le donne che hanno preso parte al Laboratorio realizzato nelle due settimane precedenti questo evento. Lungo tutto lo spettacolo scorrono decine di immagini, tra cui le fotografie inedite scattate dal marito di Barberina, Paolo Senni. Musiche e arrangiamenti Davide Belviso, luci e immagini a cura di Costantino Porqueddu, costumi a cura di Giuliana Cotti, abiti Maison Lavinia Turra, acconciature Canè i parrucchieri. Un grazie esplosivo all'Associazione Linea Gotica. Per le referenze fotografiche l'archivio Biblioteca di Zola Predosa. Associazioni Percorsi di Pace e Tra un Atto e L'Altro. Prenotazione obbligatoria tel. 3518598008 dalle 10 alle 19, oppure email tita.dietrolequinte@gmail.com Biglietto € 12 (2 devoluti per la Certosa), pagamento con soldi contati - non vengono dati resti. Durata 45 minuti circa. Ritrovo all'ingresso principale (cortile chiesa), via della Certosa 18. Portati un cuscino o un plaid, starai più comodo e lo spettacolo sarà ancora più emozionante. L'appuntamento si terrà anche in caso di maltempo. Indicazioni per l'appuntamento: il gruppo sarà formato da un numero limitato di persone; necessario portare con sè una mascherina chirurgica da indossare in caso di assembramento ed impossibilità di mantenere la distanza di sicurezza interpersonale; è obbligatorio mantenere la distanza di sicurezza di 1 mt dagli altri partecipanti che non appartengono allo stesso nucleo familiare; durata della visita 1 ora e mezza circa. In caso di febbre superiore a 37.5°, raffreddore e/o tosse non è possibile presentarsi alla visita. In applicazione del Decreto Legge n. 105 del 23 luglio 2021 si comunica che dal 6 agosto per accedere agli spettacoli è obbligatorio esibire il green pass. #photogallery# http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/104743 Sat, 09 Oct 2021 Sat, 09 Oct 2021 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/_cartello_spettacoli_18_1.jpg 49221 Complesso monumentale della Certosa Via della Certosa, 18 40133 Bologna LA CERTOSA DI BYRON Museo Civico del Risorgimento http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/104668 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/la_certosa_di_byron1_1.jpg' /></p> venerdì 8 ottobre, ore 20.30 e 22 | LA CERTOSA DI BYRON Fra i vari protagonisti delle notti certosine, Lord Byron è certamente uno dei più famosi. Immerso nelle sue riflessioni, sotto lo sguardo attento delle statue dei monumenti funebri e accompagnato dal custode Brasa e dalle Muse, il poeta ci racconterà dei suoi amori nel Belpaese. Uno spettacolo a cura di Teatro Circolare. L'evento si terrà anche in caso di maltempo. Ingresso 10€ (2€ devoluti alla Certosa). Prenotazione OBBLIGATORIA all’email teatrocircolare17@gmail.com Per evitare l’uso dei contanti ti invitiamo a pagare il biglietto tramite link PayPal che puoi richiederci scrivendo alla mail sopra. Il pagamento in contanti sarà possibile a condizione che i soldi siano CONTATI, non è possibile dare alcun resto. Data la natura itinerante dello spettacolo, ti consigliamo di portarti un cuscino o un plaid col quale sederti nelle soste. L'evento si tiene anche in caso di maltempo. Evento della rassegna Certosa di Bologna | Calendario estivo 2021, nell'ambito di Bologna Estate 2021. Indicazioni per l'appuntamento: il gruppo sarà formato da un numero limitato di persone; necessario portare con sè una mascherina chirurgica da indossare in caso di assembramento ed impossibilità di mantenere la distanza di sicurezza interpersonale; è obbligatorio mantenere la distanza di sicurezza di 1 mt dagli altri partecipanti che non appartengono allo stesso nucleo familiare; durata della visita 1 ora e mezza circa. In caso di febbre superiore a 37.5°, raffreddore e/o tosse non è possibile presentarsi alla visita. In applicazione del Decreto Legge n. 105 del 23 luglio 2021 si comunica che dal 6 agosto per accedere agli spettacoli è obbligatorio esibire il green pass. #photogallery# http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/104668 Fri, 08 Oct 2021 Fri, 08 Oct 2021 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/la_certosa_di_byron1_1.jpg 49221 Complesso monumentale della Certosa Via della Certosa, 18 40133 Bologna LA CERTOSA DI BYRON Museo Civico del Risorgimento http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/104667 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/la_certosa_di_byron1.jpg' /></p> Giovedì 7, venerdì 8 ottobre, ore 20.30 e 22 | LA CERTOSA DI BYRON Fra i vari protagonisti delle notti certosine, Lord Byron è certamente uno dei più famosi. Immerso nelle sue riflessioni, sotto lo sguardo attento delle statue dei monumenti funebri e accompagnato dal custode Brasa e dalle Muse, il poeta ci racconterà dei suoi amori nel Belpaese. Uno spettacolo a cura di Teatro Circolare. L'evento si terrà anche in caso di maltempo. Ingresso 10€ (2€ devoluti alla Certosa). Prenotazione OBBLIGATORIA all’email teatrocircolare17@gmail.com Per evitare l’uso dei contanti ti invitiamo a pagare il biglietto tramite link PayPal che puoi richiederci scrivendo alla mail sopra. Il pagamento in contanti sarà possibile a condizione che i soldi siano CONTATI, non è possibile dare alcun resto. Data la natura itinerante dello spettacolo, ti consigliamo di portarti un cuscino o un plaid col quale sederti nelle soste. L'evento si tiene anche in caso di maltempo. Evento della rassegna Certosa di Bologna | Calendario estivo 2021, nell'ambito di Bologna Estate 2021. Indicazioni per l'appuntamento: il gruppo sarà formato da un numero limitato di persone; necessario portare con sè una mascherina chirurgica da indossare in caso di assembramento ed impossibilità di mantenere la distanza di sicurezza interpersonale; è obbligatorio mantenere la distanza di sicurezza di 1 mt dagli altri partecipanti che non appartengono allo stesso nucleo familiare; durata della visita 1 ora e mezza circa. In caso di febbre superiore a 37.5°, raffreddore e/o tosse non è possibile presentarsi alla visita. In applicazione del Decreto Legge n. 105 del 23 luglio 2021 si comunica che dal 6 agosto per accedere agli spettacoli è obbligatorio esibire il green pass. #photogallery# http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/104667 Thu, 07 Oct 2021 Thu, 07 Oct 2021 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/la_certosa_di_byron1.jpg 49221 Complesso monumentale della Certosa Via della Certosa, 18 40133 Bologna Bianca Calza ed il suo tempo - arte e società a Bologna Museo Civico del Risorgimento http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/105286 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/_pieghevole_bianca_calza_low.jpg' /></p> martedì 5 ottobre ore 20.30 | conferenza Bianca Calza ed il suo tempo | arte e società a Bologna Con Ornella Chillè e Roberto Martorelli. I curatori della mostra Bianca Calza - L'ultima dei Gandolfi, delineano la vita e le opere della pittrice bolognese, inquadrandola nel vivace contesto artistico e culturale bolognese a cavallo tra '800 e '900. Sala del Consiglio Comunale di Medicina, via Libertà 103. A seguire visita alla mostra. Incontro gratuito con prenotazione obbligatoria: 0516979209 | serviziculturali@comune.medicina.bo.it Indicazioni per l'appuntamento: necessario indossare mascherina chirurgica; mantenere la distanza di sicurezza interpersonale; durata conferenza e visita due ore circa. In caso di febbre superiore a 37.5°, raffreddore e/o tosse non è possibile presentarsi. In applicazione del Decreto Legge n. 105 del 23 luglio 2021 si comunica che dal 6 agosto per accedere è obbligatorio esibire il green pass. #photogallery# http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/105286 Tue, 05 Oct 2021 Tue, 05 Oct 2021 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/_pieghevole_bianca_calza_low.jpg 79167 Museo civico di Medicina (Bo) A spasso con Dante nella selva oscura della Certosa Museo Civico del Risorgimento http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/105325 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/tombafrassetto1_1.jpg' /></p> sabato 2 ottobre, ore 15.30 | visita guidata A spasso con Dante nella selva oscura della Certosa Ci farà da guida il grande poeta, con lui ci addentreremo in Certosa, tessendo la trama dei legami e delle immagini che richiamano l’opera dantesca. Partendo dal piccolo libretto del bolognese Bernardo Gasparini, Due notti alla Certosa di Bologna, sorta di breve viaggio nella selva oscura della Certosa, lungo il nostro cammino ci imbatteremo in figure come Carducci che al poeta hanno dedicato importanti studi o Fabio Frassetto, l’antropologo che si impegnò nel districare un appassionante enigma: come era il vero volto di Dante? Visita guidata a cura di Associazione Co.Me.Te. Ritrovo presso l'ingresso principale (cortile chiesa), via della Certosa 18. Prenotazione obbligatoria al 3667174987. Pagamento il giorno della visita esclusivamente con soldi contati, non verranno dati resti. La visita si terrà anche in caso di maltempo. Ingresso: € 12,00 (per ogni ingresso pagante due euro saranno devoluti alla valorizzazione della Certosa). Appuntamento della rassegna Certosa di Bologna | Calendario estivo 2021, nell'ambito di Bologna Estate 2021. Indicazioni per l'appuntamento: il gruppo sarà formato da un numero limitato di persone; necessario portare con sè una mascherina chirurgica da indossare in caso di assembramento ed impossibilità di mantenere la distanza di sicurezza interpersonale; è obbligatorio mantenere la distanza di sicurezza di 1 mt dagli altri partecipanti che non appartengono allo stesso nucleo familiare; durata della visita 1 ora e mezza circa. In caso di febbre superiore a 37.5°, raffreddore e/o tosse non è possibile presentarsi alla visita. #photogallery# http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/105325 Sat, 02 Oct 2021 Sat, 02 Oct 2021 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/tombafrassetto1_1.jpg 49221 Complesso monumentale della Certosa Via della Certosa, 18 40133 Bologna BIANCA CALZA | L’ultima dei Gandolfi Museo Civico del Risorgimento http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/105269 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/p1280823a.jpg' /></p> Bianca Calza | L’ultima dei Gandolfi Il Comune di Medicina dedica una mostra personale all’ultima dei Gandolfi, la pittrice Bianca Calza (1887 -1977), grazie alle opere donate nel 2014 dai suoi eredi alla comunità medicinese. Un’occasione per riscoprire il talento di questa artista di inizio Novecento che realizzò ritratti, paesaggi e nature morte mostrando la propensione per l’arte ereditata dai suoi celebri antenati pittori, alimentata dalla continua evoluzione della cultura del suo tempo, da lei indagata mediante lo sguardo intimista di una donna che racconta la propria vita attraverso le opere. L’esposizione è l’occasione per fare il punto sulle vicende della famiglia Calza, strettamente legata al territorio di Medicina dall’inizio del XIX secolo. Il rapporto con la più celebre famiglia di artisti bolognesi attiva tra ‘700 ed ‘800 si deve alla parentela della madre di Bianca Calza, Eva Adelina Cassilde Gandolfi, grazie alla discendenza che la lega a Gaetano Gandolfi, suo bisavolo. Bianca Calza è sepolta nella Tomba Gandolfi collocata nel Chiostro Terzo della Certosa di Bologna, dove viene ricordata quale pittrice insigne. Per l’occasione il Museo di Medicina esporrà due dipinti di Ubaldo Gandolfi (1734 - 1802) provenienti dalle chiese medicinesi di S. Mamante e di S. Maria di Villa Fontana, normalmente difficili da ammirare e mai esposte insieme. Lungo il percorso si potranno ammirare anche altri dipinti, incisioni, foto e documenti. Per questa occasione il sito storiaememoriadibologna.it curato dal Museo civico del Risorgimento di Bologna verrà arricchito di foto, testi e documenti legati alla pittrice, alla famiglia Calza, alla storia di Medicina tra ‘800 e ‘900, consentendo di approfondire la conoscenza della pittrice, della sua famiglia e della vita medicinese lungo il percorso espositivo. In occasione della mostra si terranno visite guidate e conferenze serali sia a Medicina sia al Cimitero monumentale della Certosa. Per scaricare il pieghevole con tutte le informazioni cliccare qui. Museo Civico e Pinacoteca Aldo Borgonzoni | 2 ottobre - 7 novembre 2021 Comune di Medicina, Palazzo della Comunità, via Pillio 1. Orari di apertura: martedì 20.30-23; sabato e domenica 10-12 | 15-18 | Ingresso gratuito. Info 0516979209 serviziculturali@comune.medicina.bo.it Mostra a cura di Ornella Chillè e Roberto Martorelli. Comitato scientifico: Enrico Caprara, Ornella Chillè, Gloria Malavasi, Roberto Martorelli, Lorenzo Monti. In collaborazione con: Fondazione Giacomo Lercaro; Istituzione Bologna Musei | MAMbo e Museo civico del Risorgimento; Parrocchia di Medicina; Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la città metropolitana di Bologna e le province di Modena, Ferrara e Reggio Emilia. Con il contributo di: Gruppo Profilati - we are aluminium e Con.Ami - Consorzio Azienda Multiservizi Intercomunale. Con il patrocinio di: Regione Emilia- Romagna e del Comune di Bologna. comune.medicina.bo.it | storiaememoriadibologna.it #photogallery# APPUNTAMENTI | tutti gli incontri sono gratuiti con prenotazione obbligatoria. Museo Civico e Pinacoteca Aldo Borgonzoni e Sala del Consiglio Comunale di Medicina: 0516979209 | serviziculturali@comune.medicina.bo.it Cimitero monumentale della Certosa di Bologna: 051225583 | museorisorgimento@comune.bologna.it sabato 2 ottobre ore 16 | Inaugurazione della mostra. Ingresso libero. Medicina, Museo Civico e Pinacoteca Aldo Borgonzoni, via Pillio 1. Visite guidate alla mostra domenica 3 ottobre ore 15 con Ornella Chillè; domenica 10 ottobre ore 15 con Enrico Caprara; sabato 16 e domenica 17 ottobre ore 15 in occasione delle giornate FAI; martedì 19 ottobre ore 21 con Roberto Martorelli; domenica 24 ottobre ore 15 con Enrico Caprara; domenica 31 ottobre ore 15 con Roberto Martorelli; martedì 2 novembre ore 21 con Enrico Caprara; domenica 7 novembre ore 15 con Roberto Martorelli. Altri appuntamenti martedì 5 ottobre ore 20.30 | Bianca Calza ed il suo tempo - arte e società a Bologna. Con Ornella Chillè e Roberto Martorelli. Sala del Consiglio Comunale di Medicina, via Libertà 103. A seguire visita alla mostra. sabato 9 ottobre ore 15 | Nel tempo di Bianca Calza - cultura e società bolognese tra ‘800 e ‘900. Visita guidata al Cimitero monumentale della Certosa con Roberto Martorelli. Certosa di Bologna, via della Certosa 18 (cortile chiesa) giovedì 14 ottobre ore 15 | Nel tempo di Bianca Calza - cultura e società bolognese tra ‘800 e ‘900. Visita guidata al Cimitero monumentale della Certosa con Roberto Martorelli. Certosa di Bologna, via della Certosa 18 (cortile chiesa) sabato 16 ottobre ore 16 | Democrito Gandolfi (1797-1874). L’autore Alessio Costarelli presenta il volume dedicato allo scultore bolognese, edito da Temi ed. Certosa di Bologna, via della Certosa 18 (cortile chiesa) martedì 26 ottobre ore 20.30 | Una storia di famiglia - i Calza e Medicina. Conferenza con Natuscia Calza, Enrico Caprara e Lorenzo Monti. Sala del Consiglio Comunale di Medicina, via Libertà 103. A seguire visita alla mostra. http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/105269 Sat, 02 Oct 2021 Sat, 02 Oct 2021 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/p1280823a.jpg 79167 Museo civico di Medicina (Bo) POSTO UNICO | APPUNTAMENTO ANNULLATO Museo Civico del Risorgimento http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/104476 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/heket_01aa_foto_di_daniele_ferroni_1.jpg' /></p> |-| APPUNTAMENTO ANNULLATO |-| Lunedì 27 settembre; ore 19.30 POSTO UNICO - Reading di poesie per una persona alla volta di Valerio Grutt Posto unico è una performance di Valerio Grutt, una passeggiata in solitaria nel suggestivo scenario del Cimitero della Certosa e una lettura di poesie a lume di candela, per una persona alla volta, uno di fronte all'altro/a. Un’esperienza, un momento magico e intenso, perché abbiamo bisogno di guardarci negli occhi, offrirci la vastità dei nostri cuori. Le poesie sono scelte al momento per ogni partecipante, seguendo l’intuito, l’energia dell’incontro. Evento a cura dell’Associazione culturale Heket, durata circa 20 minuti. Evento della rassegna Certosa di Bologna | Calendario estivo 2021, nell'ambito di Bologna Estate 2021. Prenotazione obbligatoria: postounicopoesia@gmail.com. Nel contributo di 12€ è inclusa una plaquette inedita, stampata per l’occasione, contente alcune poesie dell’autore; due euro devoluti per la valorizzazione della Certosa. Ritrovo 15 minuti prima presso l'ingresso principale (cortile chiesa), via della Certosa 18. Indicazioni per l'appuntamento: il gruppo sarà formato da un numero limitato di persone; necessario portare con sè una mascherina chirurgica da indossare in caso di assembramento ed impossibilità di mantenere la distanza di sicurezza interpersonale; è obbligatorio mantenere la distanza di sicurezza di 1 mt dagli altri partecipanti che non appartengono allo stesso nucleo familiare; durata della visita 1 ora e mezza circa. In caso di febbre superiore a 37.5°, raffreddore e/o tosse non è possibile presentarsi alla visita. In applicazione del Decreto Legge n. 105 del 23 luglio 2021 si comunica che dal 6 agosto per accedere agli spettacoli è obbligatorio esibire il green pass. #photogallery# http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/104476 Mon, 27 Sep 2021 Mon, 27 Sep 2021 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/heket_01aa_foto_di_daniele_ferroni_1.jpg 49221 Complesso monumentale della Certosa Via della Certosa, 18 40133 Bologna Partigiane bolognesi Museo Civico del Risorgimento http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/105296 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/whatsapp_image_20210820_at_23.09.12a_1_2.jpg' /></p> sabato 25 settembre, ore 9.30 | passeggiata culturale Partigiane bolognesi Istantanea Teatro propone AudioLook, una passeggiata culturale di circa un’ora nella storia della città di Bologna, che unisce lo sguardo all’ascolto. Irma Bandiera e Francesca Edera de Giovanni si raccontano, accompagnandovi dal Monumento alle Cadute Partigiane del parco di Villa Spada alle mura della Certosa, in un momento di raccoglimento e connessione con la memoria cittadina che vivrete singolarmente, ascoltando la narrazione attraverso le cuffiette del vostro smartphone. Per partecipare: punto di ritrovo presso il Parco di Villa Spada, via Saragozza; info e prenotazione (obbligatoria) istantanea.teatro@gmail.com oppure tel. 3515714158 (solo messaggi). Il costo di partecipazione è 5 € + 1 € per tessera associativa annuale. Progetto in collaborazione con il Museo civico del Risorgimento di Bologna. Indicazioni per l'appuntamento: il gruppo sarà formato da un numero limitato di persone; necessario portare con sè una mascherina chirurgica da indossare in caso di assembramento ed impossibilità di mantenere la distanza di sicurezza interpersonale; è obbligatorio mantenere la distanza di sicurezza di 1 mt dagli altri partecipanti che non appartengono allo stesso nucleo familiare; durata 1 ora e mezza circa. In caso di febbre superiore a 37.5°, raffreddore e/o tosse non è possibile presentarsi alla visita. #photogallery# http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/105296 Sat, 25 Sep 2021 Sat, 25 Sep 2021 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/whatsapp_image_20210820_at_23.09.12a_1_2.jpg 49221 Complesso monumentale della Certosa Via della Certosa, 18 40133 Bologna POSTO UNICO | APPUNTAMENTO ANNULLATO Museo Civico del Risorgimento http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/104475 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/heket_01aa_foto_di_daniele_ferroni.jpg' /></p> |-| APPUNTAMENTO ANNULLATO |-| Venerdì 24 settembre, Lunedì 27 settembre; ore 19.30 POSTO UNICO - Reading di poesie per una persona alla volta di Valerio Grutt Posto unico è una performance di Valerio Grutt, una passeggiata in solitaria nel suggestivo scenario del Cimitero della Certosa e una lettura di poesie a lume di candela, per una persona alla volta, uno di fronte all'altro/a. Un’esperienza, un momento magico e intenso, perché abbiamo bisogno di guardarci negli occhi, offrirci la vastità dei nostri cuori. Le poesie sono scelte al momento per ogni partecipante, seguendo l’intuito, l’energia dell’incontro. Evento a cura dell’Associazione culturale Heket, durata circa 20 minuti. Evento della rassegna Certosa di Bologna | Calendario estivo 2021, nell'ambito di Bologna Estate 2021. Prenotazione obbligatoria: postounicopoesia@gmail.com. Nel contributo di 12€ è inclusa una plaquette inedita, stampata per l’occasione, contente alcune poesie dell’autore; due euro devoluti per la valorizzazione della Certosa. Ritrovo 15 minuti prima presso l'ingresso principale (cortile chiesa), via della Certosa 18. Indicazioni per l'appuntamento: il gruppo sarà formato da un numero limitato di persone; necessario portare con sè una mascherina chirurgica da indossare in caso di assembramento ed impossibilità di mantenere la distanza di sicurezza interpersonale; è obbligatorio mantenere la distanza di sicurezza di 1 mt dagli altri partecipanti che non appartengono allo stesso nucleo familiare; durata della visita 1 ora e mezza circa. In caso di febbre superiore a 37.5°, raffreddore e/o tosse non è possibile presentarsi alla visita. In applicazione del Decreto Legge n. 105 del 23 luglio 2021 si comunica che dal 6 agosto per accedere agli spettacoli è obbligatorio esibire il green pass. #photogallery# http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/104475 Fri, 24 Sep 2021 Fri, 24 Sep 2021 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/heket_01aa_foto_di_daniele_ferroni.jpg 49221 Complesso monumentale della Certosa Via della Certosa, 18 40133 Bologna Il teschio e la farfalla | simboli e misteri in Certosa Museo Civico del Risorgimento http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/104687 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/_00certosa_127_alice_stella1_1_2.jpg' /></p> Giovedì 23 settembre, ore 20.30 e 21 Il teschio e la farfalla | simboli e misteri in Certosa Nulla è casuale in Certosa: anche i più piccoli dettagli di un monumento o di una statua hanno un significato. Delicate statue alate, allegorie vigorose e simboli arcani ci parlano delle virtù e del carattere delle persone a cui i monumenti sono dedicati. Anche le nostre guide si faranno evanescenti per parlavi "da un altro tempo e da un altro luogo" di misteriosi significati. Seguiteci tra chiostri, logge e sale, alla scoperta di teschi, leoni, grifoni, sfingi e serpenti attorcigliati in percorso notturno tra arte, letteratura e mistero. Appuntamento della rassegna Certosa di Bologna | Calendario estivo 2021, nell'ambito di Bologna Estate 2021. Visita guidata a cura di MirArte. Ingresso € 12, due euro devoluti per la Certosa. Prenotazione obbligatoria tramite il sito www.mirartecoop.it Ritrovo presso l'ingresso principale (cortile chiesa), via della Certosa 18. Pagamento tramite sito internet sicuro o contanti (soldi contati - non vengono dati resti). La visita si tiene anche in caso di maltempo. Indicazioni per la visita guidata: il gruppo sarà formato da un numero limitato di persone; necessario portare con sè una mascherina chirurgica da indossare in caso di assembramento ed impossibilità di mantenere la distanza di sicurezza interpersonale; è obbligatorio mantenere la distanza di sicurezza di 1 mt dagli altri partecipanti che non appartengono allo stesso nucleo familiare; durata della visita 1 ora e mezza circa. In caso di febbre superiore a 37.5°, raffreddore e/o tosse non è possibile presentarsi alla visita. #photogallery# http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/104687 Thu, 23 Sep 2021 Thu, 23 Sep 2021 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/_00certosa_127_alice_stella1_1_2.jpg 49221 Complesso monumentale della Certosa Via della Certosa, 18 40133 Bologna Scegliere la rivoluzione - Idee e reti delle combattenti per il Risorgimento Museo Civico del Risorgimento http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/105463 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/anita_garibaldi1.jpg' /></p> mercoledì 22 settembre, ore 17 | conferenza ONLINE Scegliere la rivoluzione. Idee e reti delle combattenti per il Risorgimento In occasione del bicentenario della nascita di Anita Garibaldi. A cura di: Laura Fournier Finocchiaro, Mirtide Gavelli, Liviana Gazzetta, Elena Musiani. Organizzato dal Comitato di Bologna e dal Comitato di Padova dell’Istituto per la Storia del Risorgimento italiano e dalla  Société d’études françaises du Risorgimento italien. Saluti: Carmine Pinto, Direttore dell’Istituto per la Storia del Risorgimento italiano; Annita Garibaldi Jallet, Presidente Associazione nazionale volontari e reduci garibaldini. Conferenza di Silvia Cavicchioli, Università degli studi di Torino, sul tema: Anita Garibaldi. Un’icona sui generis per le italiane “da fare”. Tavola rotonda: Fonti e piste di ricerca. Interventi di: Laura Fournier Finocchiaro, Mirtide Gavelli, Liviana Gazzetta, Elena Musiani Prenotazione obbligatoria entro le ore 9 di mercoledì 22 settembre scrivendo a mail: museorisorgimento@comune.bologna.it Indicare nome, cognome e numero telefonico per eventuali comunicazioni. #photogallery# Il bicentenario della nascita di Anita Garibaldi è stata l’occasione per avviare una riflessione sul tema della partecipazione in un’ottica non solo di genere, bensì di scelta, un’adesione cioè in senso largo, non solo quella alle battaglie o sulle barricate, in armi, ma anche alle idee, alla discussione politica. Spesso la storiografia ha assimilato il tema delle donne “in armi” con il termine di “violenza”. Il seminario si propone al contrario di analizzare le convinzioni e le idee che condussero a quelle scelte e quali i luoghi, le forme di relazione e le occasioni che contribuirono a svilupparne la riflessione politica. Ulteriore aspetto che ci preme sottolineare è l’idea di rete: non singole figure, ma esempi di attivismo anche di gruppo, che emergono attraverso l’analisi degli spazi e delle forme di relazione nella sfera pubblica intese in senso largo: la stampa, ma anche i luoghi della sociabilità e l’associazionismo. L’idea è quella di “decostruire i miti” per analizzare se e in quale misura sia possibile parlare di una “comunità di combattenti” per il Risorgimento nazionale. Il seminario vuole essere il momento di avvio di una riflessione più ampia sul tema delle Reti e forme dell’attivismo femminile nel lungo Ottocento. http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/105463 Wed, 22 Sep 2021 Wed, 22 Sep 2021 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/anita_garibaldi1.jpg 47752 Museo Civico del Risorgimento Piazza Giosuè Carducci 5, 40125 Bologna COME IN CIELO COSI' ALL’INFERNO Museo Civico del Risorgimento http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/104666 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/come_in_cielo_cos_allinferno2a_1.jpg' /></p> lunedì 20 settembre, ore 20.30 e 22 | COME IN CIELO COSI' ALL’INFERNO Un percorso itinerante nell’inferno Dantesco, scendendo nei vari gironi, accompagnati dalle Fiere, dai Diavoli, da Caronte e tanti altri infernali personaggi. Se rimarrete saldi sui vostri passi, raggiungerete Lucifero stesso e, forse, chissà, riuscirete anche ad uscirne vivi per rivedere le stelle. Uno spettacolo a cura di Teatro Circolare. L'evento si terrà anche in caso di maltempo. Ingresso 10€ (2€ devoluti alla Certosa). Prenotazione OBBLIGATORIA all’email teatrocircolare17@gmail.com Per evitare l’uso dei contanti ti invitiamo a pagare il biglietto tramite link PayPal che puoi richiederci scrivendo alla mail sopra. Il pagamento in contanti sarà possibile a condizione che i soldi siano CONTATI, non è possibile dare alcun resto. Data la natura itinerante dello spettacolo, ti consigliamo di portarti un cuscino o un plaid col quale sederti nelle soste. L'evento si tiene anche in caso di maltempo. Evento della rassegna Certosa di Bologna | Calendario estivo 2021, nell'ambito di Bologna Estate 2021. Indicazioni per l'appuntamento: il gruppo sarà formato da un numero limitato di persone; necessario portare con sè una mascherina chirurgica da indossare in caso di assembramento ed impossibilità di mantenere la distanza di sicurezza interpersonale; è obbligatorio mantenere la distanza di sicurezza di 1 mt dagli altri partecipanti che non appartengono allo stesso nucleo familiare; durata della visita 1 ora e mezza circa. In caso di febbre superiore a 37.5°, raffreddore e/o tosse non è possibile presentarsi alla visita. In applicazione del Decreto Legge n. 105 del 23 luglio 2021 si comunica che dal 6 agosto per accedere agli spettacoli è obbligatorio esibire il green pass. #photogallery# http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/104666 Mon, 20 Sep 2021 Mon, 20 Sep 2021 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/come_in_cielo_cos_allinferno2a_1.jpg 49221 Complesso monumentale della Certosa Via della Certosa, 18 40133 Bologna Itinerario dei Rivoltosi Museo Civico del Risorgimento http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/105240 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/19276756.jpg' /></p> Itinerario dei Rivoltosi | FATTA L'ITALIA! - BOLOGNA 1861-2021 | Rievocazione Storica domenica 19 settembre 2021, ore 9 | Savigno - Piazza XV agosto L'Itinerario dei Rivoltosi fa parte del progetto Le Strade dei Patrioti. Rievocazione storica del moto insurrezionale di Savigno del 15 agosto 1843 che prevede un percorso cittadino e la messa in scena dei fatti accaduti. Durata 3 ore con partenza da Piazza XV agosto. Ore 9.00 I gruppo; ore 9.30 II gruppo. La manifestazione, realizzata in collaborazione con il Museo civico del Risorgimento di Bologna, prevede la partecipazione dei rievocatori del Battaglione Estense e dell’Associazione Storica Campania de la Quatr’Arme. Contestualizzazione Storica a cura di Luciana Lucchi e Sanzio Campanini. Partecipazione gratuita con prenotazione obbligatoria. Sono previsti 2 gruppi con disponibilità di 30 posti ciascuno (iscrizioni a numero chiuso con eventuale lista d’attesa). È possibile prenotare a partire da 14 giorni prima dell’evento, fino alle ore 13 del giorno precedente: prenota.collinebolognaemodena.it Per informazioni e assistenza alle prenotazioni: 051836441 tutti i giorni 10-13. Mascherina obbligatoria correttamente indossata per tutta la durata dell’evento (solo di tipo chirurgico o FFP2 senza valvola di esalazione). Mantenere la distanza di sicurezza interpersonale (fatta eccezione per i conviventi). In caso di febbre superiore a 37.5°, raffreddore e/o tosse non è consentito partecipare. Informazioni: info@8cento.org - 051373102 - 3402319343 (anche WhatsApp). #photogallery# http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/105240 Sun, 19 Sep 2021 Sun, 19 Sep 2021 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/19276756.jpg 47752 Museo Civico del Risorgimento Piazza Giosuè Carducci 5, 40125 Bologna Cronache dei Sepolcri | vita e misteri della Grande Certosa di Bologna Museo Civico del Risorgimento http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/104464 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/gio_brasa_e_lord_byron1a.jpg' /></p> Cronache dei Sepolcri | vita e misteri della Grande Certosa di Bologna Il Cimitero monumentale di Bologna - divenuto patrimonio dell'Umanità UNESCO dal 21 luglio 2021 - avrà il suo primo fumetto. Mercoledì 8 settembre presentazione in diretta Facebook sulle pagine del Museo del Risorgimento, 8cento e Jourdelò. A partire dal 22 settembre, alle ore 20 di ogni mercoledì, ogni quindici giorni il fumetto verrà pubblicato a puntate sui canali Facebook del Museo civico del Risorgimento, 8cento Aps, Amici della Certosa e su Instagram @Certosadibolognaofficial. Una cronaca ottocentesca, un'epopea di vite e misteri. L'autrice di questo esperimento massmediatico è Martina Rignanese, una volontaria di 8cento Aps. Rivolto a lettori giovani e adulti, il prezioso microcosmo della Certosa si schiuderà con un viaggio nei diari dei suoi custodi: le famiglie Brasa e Sibaud, le quali si dedicarono rispettivamente alle attività funebri ed alla cura dei monumenti. Le loro vite si incroceranno con le vicende di grandi artisti attivi nel cimitero e la storia avrà le sue solide radici storiche: grazie alla mole di documenti e cronache rintracciate nel tempo dal Museo del Risorgimento. Martina ha così selezionato alcuni episodi significativi avvenuti in Certosa, partendo dal tempestoso periodo giacobino di fine Settecento, fino alla fine dell'Ottocento. Vita quotidiana, vicende straordinarie, amori tragici, misfatti e guerre patriottiche... Dai marmi e dai chiostri emergono le varie anime di una necropoli che non cessa di parlare tramite emozioni, miserie umane e virtù. La nona arte avrà il compito di immortalare una variopinta avventura storica all'interno di uno dei recinti funebri più antichi d'Europa. Un progetto di Martina Rignanese per 8cento Aps, insieme al Museo civico del Risorgimento di Bologna, in collaborazione con Associazione Amici della Certosa di Bologna. Nell'ambito della rassegna Certosa di Bologna | calendario estivo 2021. Info info@8cento.org #photogallery# http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/104464 Wed, 08 Sep 2021 Wed, 08 Sep 2021 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/gio_brasa_e_lord_byron1a.jpg 49221 Complesso monumentale della Certosa Via della Certosa, 18 40133 Bologna