Museo Civico del Risorgimento http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/38934 Museo Civico del Risorgimento it-it info@comune.bologna.it Copyright 2018 Marco Minghetti e i suoi contemporanei Museo Civico del Risorgimento http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/95831 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/minghettimarcocarisbo1.jpg' /></p> In occasione del bicentenario della sua nascita seguiremo un percorso alla scoperta del mondo culturale, sociale ed economico che ruotava intorno a Marco Minghetti (1818-1886), il più grande statista bolognese dell'800, figura politica di rilievo nazionale nei primi anni di formazione del Regno d'Italia. Visita guidata gratuita a cura del Museo civico del Risorgimento. Ritrovo all'ingresso principale della Certosa (cortile Chiesa), via della Certosa 18. Non occorre prenotazione, info 051225583 museorisorgimento@comune.bologna.it #photogallery# http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/95831 Sat, 10 Nov 2018 Sat, 10 Nov 2018 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/minghettimarcocarisbo1.jpg 49221 Complesso monumentale della Certosa Via della Certosa, 18 40133 Bologna GUERRA ILLUSTRATA, GUERRA VISSUTA | La Grande Guerra a Bologna tra storia e memoria Museo Civico del Risorgimento http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/95832 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/0prestiti06aa.jpg' /></p> A 100 anni dalla fine del primo conflitto mondiale, la mostra intende presentare i risultati del progetto "La Grande Guerra a Bologna tra Storia e Memoria", realizzato grazie al contributo della Presidenza del Consiglio dei Ministri: l’implementazione del portale www.storiaememoriadibologna.it, volto a creare e rendere accessibile a tutti gli utenti web una memoria collettiva, cittadina e nazionale sugli avvenimenti legati al primo Conflitto mondiale, con particolare riferimento alla memoria dei caduti bolognesi. All’interno della mostra, sarà possibile esplorare il modello 3D del Lapidario della Basilica di Santo Stefano, così come si presentava nell'anno dell'inaugurazione (1925), con 64 lapidi poste all'interno del chiostro recanti i nomi dei 2.536 caduti del Comune di Bologna. Inaugurazione 19 ottobre 2018 ore 17.30. GUERRA ILLUSTRATA, GUERRA VISSUTA | La Grande Guerra a Bologna tra storia e memoria Dal 20 ottobre 2018 al 27 gennaio 2019. Ingresso 5 euro, ridotto 3 euro. Aperto dal martedì al venerdì 9-13, sabato e domenica 10-14, lunedì chiuso. Museo civico del Risorgimento, Piazza Carducci 5, Bologna. Info 051225583 museorisorgimento@comune.bologna.it In anticipazione alla mostra giovedì 18 ottobre si terrà un evento teatrale notturno in Certosa di e con Simona Sagone "Zanardi: pane, alfabeto e socialismo". Sono inoltre previste visite guidate al Museo, al Lapidario di Santo Stefano, in città e nel Cimitero della Certosa. Dal 20 ottobre disponibili on line percorsi tematici. #photogallery# Verranno esposti documenti e cimeli originali relativi alla città di Bologna, normalmente non visibili al pubblico, che l'implementazione del portale www.storiaememoriadibologna.it ha permesso di fare conoscere e contestualizzare, riproducendone le immagini e raccontandone la storia: manifesti di propaganda dei prestiti nazionali, recentemente restaurati, che ricopriranno interamente le pareti a rievocare quanto effettivamente avvenne ai muri di Bologna e delle altre città italiane ed europee; fotografie di guerra provenienti da archivi pubblici e privati, e i tanti ritratti dei caduti rinvenuti nel corso dei lavori. Attraverso un codice QR, sarà possibile, con un semplice smarhphone, accedere a tutte le notizie e agli approfondimenti contenuti nel portale: la sala dispone infatti di accesso gratuito wireless al web con iperbole e il portale stesso è visualizzabile da tutti i device. Attraverso un percorso immersivo, navigando in questi ambienti ricostruiti virtualmente, sarà possibile conoscere le tante vicende individuali, tragiche ed eroiche, che stanno dietro ai nomi incisi sulle lapidi, passare dalle micro-storie familiari e cittadine ai grandi eventi nazionali e mondiali. La scheda di ogni caduto risulta infatti 'correlata' con le località in cui visse, con le battaglie in cui combatté e morì, con le lapidi o i monumenti che ancora lo ricordano, con il ricchissimo materiale documentario conservato presso la biblioteca-archivio del Museo, presso altri enti pubblici o presso privati cittadini che l'hanno messo a disposizione. Una mostra dell'Istituzione Bologna Musei - Museo Civico del Risorgimento in collaborazione con Istituto del Risorgimento Italiano – Comitato di Bologna, Associazione Emilia Romagna al fronte. Con il contributo della Presidenza del Consiglio dei Ministri e della Regione Emilia-Romagna. In collaborazione con Abbazia di Santo Stefano; Fondazione Archivio Guidotti Magnani; Liceo Artistico Arcangeli, Bologna; Liceo Laura Bassi, Bologna 20 ottobre 2018 – 27 gennaio 2019 http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/95832 Sat, 20 Oct 2018 Sat, 20 Oct 2018 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/0prestiti06aa.jpg 47752 Museo Civico del Risorgimento Piazza Giosuè Carducci 5, 40125 Bologna Zanardi: pane, alfabeto e socialismo | spettacolo itinerante nella Certosa monumentale Museo Civico del Risorgimento http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/95878 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/certosa10_1.jpg' /></p> Il drastico risveglio della Bologna di primo novecento detta “bella addormentata sopra un cumulo di letame” grazie all’opera del Sindaco Francesco Zanardi e della sua giunta che dal 15 luglio 1914 diede avvio a radicali riforme incidendo sullo spirito della città. Lo spettacolo ripercorrerà le tappe della vita di Zanardi raccontando le lotte sindacali, il ruolo di Sindaco, l'esilio dalla città voluto dal fascismo, terminando con il contributo dato nel dopoguerra alla ricostruzione e alla Costituente. Di e con Simona Sagone – attrice cantante, accompagnamento voce e fisarmonica Salvatore Panu. Evento di anticipazione della mostra GUERRA ILLUSTRATA, GUERRA VISSUTA | La Grande Guerra a Bologna tra storia e memoria (20 ottobre 2018 - 27 gennaio 2019). A cura di Youkali, in collaborazione con AICS Bologna. Ingresso € 10, due euro devoluti per la Certosa. Prenotazione obbligatoria 3334774139 (matt-pom) info@youkali.it Ritrovo ore 20.30 all'ingresso principale (cortile Chiesa), via della Certosa 18. I possessori della Card Musei Metropolitani Bologna riceveranno un omaggio. Lo spettacolo avrà luogo anche in caso di maltempo. #photogallery# La drammaturgia prevede 5 stazioni durante le quali verrà rappresentata la vita e il progetto politico del socialista Zanardi a cominciare dal sostegno alle lotte contadine nel mantovano, da cui proveniva, per arrivare al suo impegno come assessore all’igiene a Bologna nella giunta Golinelli (1902- 1905) e alla sua elezione coincidente con gli spari sull’Arciduca Ferdinando e la sua consorte Sofia, a Sarajevo, il 28 giugno del 1914. Verranno evocate le tappe che portarono alla nascita del fascismo bolognese: la costituzione del Fasci di Combattimento di Leandro Arpinati, i terribili momenti della strage del 21 novembre 1920, che metterà fine alla appena nominata giunta di Ennio Gnudi, successore di Francesco Zanardi, come anche la tragica morte di Libero Zanardi nel giugno del ’22 a seguito di un pestaggio dei fascisti. Il racconto citerà l’elezione del Sindaco Dozza che volle accanto Zanardi sul balcone di Palazzo D’Accursio il 24 marzo del ’46, mentre il popolo nella piazza inneggiava ad una fusione delle forze di sinistra. Lo spettacolo si chiuderà con un ricordo dell’entusiasmante discorso del Sindaco Zanardi tenuto il 14 aprile del 1919 al Teatro Comunale di Bologna per la prima di quattro rappresentazioni teatrali gratuite di istruzione popolare da lui volute, a sottolineare l’impegno di quello straordinario uomo politico per l’elevazione spirituale del popolo attraverso l’arte. http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/95878 Thu, 18 Oct 2018 Thu, 18 Oct 2018 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/certosa10_1.jpg 49221 Complesso monumentale della Certosa Via della Certosa, 18 40133 Bologna RICORDARE UN’AMICA | Ricerca, insegnamento e “storia pubblica”: il lavoro di Fiorenza Tarozzi Museo Civico del Risorgimento http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/95891 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/0fiorenza04.jpg' /></p> Un incontro in ricordo di Fiorenza Tarozzi. Coordina Angelo Varni. Interventi: Il senso della giornata, Alberto Preti; L'Ottocento “contemporaneo” di Fiorenza, Roberto Balzani;  La lunga e intensa collaborazione con il Museo del Risorgimento, Mirtide Gavelli, Otello Sangiorgi; Il lavoro universitario, Luisa Avellini, Lilla Maria Crisafulli; Il mestiere, l’amicizia e la storia sociale, Paolo Sorcinelli; Ribelli, solidali, costruttrici: le donne di cui amava raccontare la storia, Dianella Gagliani, Elda Guerra; Imparare il mestiere, Eloisa Betti, Simona Salustri; La storia del lavoro, Anna Salfi; Maestro e amico, Gianni Sofri Un appuntamento realizzato dal Museo civico del Risorgimento e l'Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano - Comitato di Bologna, con la partecipazione del Dipartimento Storia Culture Civiltà dell’Università di Bologna. Museo civico del Risorgimento, piazza Carducci 5. Ingresso libero, non è richiesta prenotazione. Info 051225583 museorisorgimento@comune.bologna.it #photogallery# Il 15 luglio 2017 è venuta a mancare Fiorenza Tarozzi. Aveva lasciato l’insegnamento nel 2016. Docente di Storia contemporanea, era entrata nell’Università di Bologna nel 1971, e ha fatto parte del Dipartimento di Discipline storiche fin dalla sua costituzione. Allieva di Aldo Berselli, ha dedicato inizialmente la sua attività di ricerca alle origini del fascismo, alla storia del giornalismo, del socialismo e dell’anarchismo, del movimento cooperativo e soprattutto del mutualismo operaio ottocentesco, con i suoi risvolti sociali ed economici. Senza abbandonare questi ambiti di studio – che scaturivano da un interesse profondo, radicato nella sua biografia personale e famigliare, per la storia “vista dal basso” – Fiorenza è venuta allargando i suoi interessi, negli anni ’80 e ’90, alla storia sociale, alla storia delle donne, del rapporto fra donne e lavoro, agli approcci culturali e antropologici di quei soggetti della storia, a lungo trascurati dalla storiografia tradizionale. http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/95891 Tue, 16 Oct 2018 Tue, 16 Oct 2018 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/0fiorenza04.jpg 47752 Museo Civico del Risorgimento Piazza Giosuè Carducci 5, 40125 Bologna Il teschio e la farfalla – simboli arcani e misteriosi della Certosa Museo Civico del Risorgimento http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/95023 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/_visita_teschio_farfalla1_3.jpg' /></p> Nulla è lasciato al caso in Certosa: anche la più piccola foglia ha un suo preciso significato. Una passeggiata notturna e curiosa tra serpenti attorcigliati, grifoni, clessidre e sfingi. A cura di Didasco. Ingresso € 10, due euro devoluti per la Certosa. Prenotazione obbligatoria 3481431230 (pom-sera). Ritrovo all'ingresso principale (cortile Chiesa), via della Certosa 18. I possessori della Card Musei Metropolitani Bologna riceveranno un omaggio all’ingresso. http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/95023 Wed, 26 Sep 2018 Wed, 26 Sep 2018 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/_visita_teschio_farfalla1_3.jpg 49221 Complesso monumentale della Certosa Via della Certosa, 18 40133 Bologna Il modello 3d del Chiostro Lapidario della Basilica di Santo Stefano Museo Civico del Risorgimento http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/95762 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/storiamem_4.jpg' /></p> Presentazione del modello 3D che mostra il Lapidario della Basilica di Santo Stefano così come si presentava nell'anno dell'inaugurazione (1925), con 64 lapidi recanti i nomi dei 2.536 caduti del Comune di Bologna durante la prima Guerra mondiale. Attraverso un percorso immersivo, navigando in questi ambienti ricostruiti virtualmente, sarà possibile, cliccando sulle lapidi, entrare nel data base del portale www.storiaememoriadibologna.it e conoscere le tante vicende individuali che stanno dietro ai nomi incisi, passando dalle micro-storie familiari e cittadine ai grandi eventi nazionali e mondiali. Interventi di Roberto Balzani (Università degli studi di Bologna), Roberto Grandi (Presidente Istituzione Bologna Musei), Antonella Guidazzoli e Maria Chiara Liguori (Cineca), Otello Sangiorgi, Mirtide Gavelli (Museo del Risorgimento). Ingresso libero, non è richiesta prenotazione. Museo civico del Risorgimento, Piazza Carducci 5, Bologna. Info 051225583 museorisorgimento@comune.bologna.it Un appuntamento di anticipazione della Notte dei ricercatori. In collaborazione con CINECA e Università degli Studi di Bologna.   http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/95762 Wed, 26 Sep 2018 Wed, 26 Sep 2018 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/storiamem_4.jpg 47752 Museo Civico del Risorgimento Piazza Giosuè Carducci 5, 40125 Bologna Marco Minghetti. Giovinezza e politica (1818-1848) Museo Civico del Risorgimento http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/95879 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/0pizzardivalorani06c.jpg' /></p> In occasione del bicentenario della nascita di Marco Minghetti (1818-1886), presentazione del libro di Riccardo Piccioni, Marco Minghetti. Giovinezza e politica (1818-1848). Ne discute con l'autore Roberto Balzani. Introducono Anna Manfron e Fulvio Cammarano. In questa prima parte di una ricerca biografica complessiva su Marco Minghetti (1818-1886), la formazione politica e culturale dell'uomo politico bolognese, futuro ministro e presidente del Consiglio del nuovo Regno d'Italia, viene inquadrata alla luce della complessiva storia europea del tempo. Ingresso libero, non è richiesta prenotazione. Sala dello Stabat Mater, Biblioteca dell'Archiginnasio Piazza Galvani, 1. Info 051276811 #photogallery# http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/95879 Tue, 25 Sep 2018 Tue, 25 Sep 2018 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/0pizzardivalorani06c.jpg 47917 Biblioteca del Museo Civico del Risorgimento Via de' Musei, 8 40124 Bologna La Certosa di Bologna, un libro aperto sulla storia Museo Civico del Risorgimento http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/95044 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/_00certosa_11_1_2.jpg' /></p> Una passeggiata dedicata a chi non ha mai visitato il complesso monumentale, l'ABC della nostra Certosa: dalla necropoli etrusca al monastero, dall'istituzione del "cimitero moderno" ai capolavori più famosi e tante, tante curiosità. A cura di Didasco. Ingresso 10€, due euro verranno devoluti per la valorizzazione della Certosa. Prenotazione obbligatoria 3481431230 (pom-sera). Ritrovo all'ingresso principale (cortile chiesa), via della Certosa 18. Tutti i possessori della Card Musei Metropolitani Bologna riceveranno un omaggio all’ingresso. #photogallery# http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/95044 Sun, 23 Sep 2018 Sun, 23 Sep 2018 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/_00certosa_11_1_2.jpg 49221 Complesso monumentale della Certosa Via della Certosa, 18 40133 Bologna TREE TREKKING COL CORO | gli alberi monumentali del centro di Bologna Museo Civico del Risorgimento http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/95761 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/_mg_225.jpg' /></p> Alla scoperta degli alberi monumentali del centro di Bologna, allietati da alcune corali del territorio. Un evento pensato per gli amanti del trekking, della natura e  della musica, adatto a tutti . E' stato da poco approvato l'elenco degli alberi monumentali d'Italia; anche nella nostra città sono presenti alcuni giganti arborei che incontreremo in questa passeggiata di circa 3 Km.; li avvicineremo e impareremo a conoscerne la natura, la storia e la loro importanza culturale. Alcune corali del territorio bolognese si esibiranno per i camminatori in diverse tappe del percorso: il coro InGiroNonDaSoli di San Pietro in Casale, il coro Leone di Bologna e il coro CantER del Circolo dei dipendenti della Regione Emilia-Romagna. Il Museo civico del Risorgimento costituirà la tappa finale del percorso. Nel giardino adiacente al Museo si trova infatti un gigantesco bagolaro (Celtis australis) che troneggia sopra il grande complesso monumentale dedicato a Giosue Carducci, opera di Leonardo Bistolfi Ritrovo in Piazza Malpighi, 16 (ingresso dell’Osteria Bartolini); punto di arrivo in Piazza Giosué Carducci, 5. Evento gratuito. Info: 0515276617 - 6158; ERgiardini@regione.emilia-romagna.it Nell'ambito di ViVi il Verde - alla scopertadei giardini dell’Emilia-Romagna. Si ringraziano per l’ospitalità: Osteria Bartolini, Istituto Ancelle del Sacro Cuore di Gesù, Casa Carducci   http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/95761 Sun, 23 Sep 2018 Sun, 23 Sep 2018 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/_mg_225.jpg 47752 Museo Civico del Risorgimento Piazza Giosuè Carducci 5, 40125 Bologna Certosa tra vizi e virtù Museo Civico del Risorgimento http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/94891 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/_00certosa_52_1.jpg' /></p> Dietro i candidi marmi, tra stucchi e trine si celano le storie di personaggi che non sempre han tenuto alto il buon nome della famiglia. Tra intrighi, rivalità, licenziosi inganni ecco la Certosa “peccaminosa”. A cura di G.A.I.A. Eventi. Ingresso euro 12 di cui due devoluti per la Certosa. Prenotazione obbligatoria info@guidegaiabologna.it 0519911923 (lun-ven 10:00-13:00). Ritrovo all'ingresso principale (cortile Chiesa), via della Certosa 18. Tutti i possessori della Card Musei Metropolitani Bologna riceveranno un omaggio all’ingresso. http://www.museibologna.it/risorgimento/eventi/47755/id/94891 Fri, 21 Sep 2018 Fri, 21 Sep 2018 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/_00certosa_52_1.jpg 49221 Complesso monumentale della Certosa Via della Certosa, 18 40133 Bologna