Istituzione Bologna Musei http://www.museibologna.it/eventi/49387 Istituzione Bologna Musei it-it info@comune.bologna.it Copyright 2020 I Celti a Bologna Museo Civico Archeologico di Bologna http://informa.comune.bologna.it/iperbole/archeologico/eventi/47655/id/103049 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/gal_08_a_3.jpg' /></p> visita guidata con l'archeologa del Museo Laura Minarini Ingresso: € 4 (€ 3 per i possessori della Card Cultura) + biglietto museo. Prenotazione obbligatoria a partire dal lunedì precedente l’iniziativa: ISCRIVITI QUI NOTA BENE: La visita si realizzerà nel rispetto delle modalità di accesso in sicurezza: http://www.museibologna.it/documenti/102085 Vi informiamo che, in osservanza alle norme per la prevenzione del COVID 19, i dati saranno conservati per 14 giorni dopo l'evento: per questa ragione vi chiediamo di compilare un modulo diverso per ogni partecipante specificando per ciascuno NOME, COGNOME, RECAPITO TELEFONICO     http://informa.comune.bologna.it/iperbole/archeologico/eventi/47655/id/103049 Wed, 06 Jan 2021 Wed, 06 Jan 2021 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/gal_08_a_3.jpg 48957 Sala XI - Bologna gallica Le terme nella giornata di un antico romano Museo Civico Archeologico di Bologna http://informa.comune.bologna.it/iperbole/archeologico/eventi/47655/id/103048 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/rom_6075_diam72.jpg' /></p> visita guidata con l'archeologa del Museo Marinella Marchesi Ingresso: € 4 (€ 3 per i possessori della Card Cultura) + biglietto museo. Prenotazione obbligatoria a partire dal lunedì precedente l’iniziativa: ISCRIVITI QUI NOTA BENE: La visita si realizzerà nel rispetto delle modalità di accesso in sicurezza: http://www.museibologna.it/documenti/102085 Vi informiamo che, in osservanza alle norme per la prevenzione del COVID 19, i dati saranno conservati per 14 giorni dopo l'evento: per questa ragione vi chiediamo di compilare un modulo diverso per ogni partecipante specificando per ciascuno NOME, COGNOME, RECAPITO TELEFONICO   http://informa.comune.bologna.it/iperbole/archeologico/eventi/47655/id/103048 Sat, 02 Jan 2021 Sat, 02 Jan 2021 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/rom_6075_diam72.jpg 47838 Sala IX - Collezione Romana MNEMOSYNE. CORALLI DI MEMORIA NELL'ACQUA TORBIDA DEL TEMPO | ARCHIVIO ZETA Museo Civico Archeologico di Bologna http://informa.comune.bologna.it/iperbole/archeologico/eventi/47655/id/103051 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/mnemosyne_copia_3_1.jpg' /></p> MNEMOSYNEcoralli di memoria nell'acqua torbida del tempo di e con Gianluca Guidotti e Enrica Sangiovannipartitura sonora Patrizio Barontinitecnica Andrea Sangiovannicuffie Silent System   Archivio Zeta propone una visita guidata ispirata, un’azione scenica itinerante nella quale Mnemosyne - dea della memoria – conduce i visitatori in un percorso fatto di lampi, scintille e frammenti poetici, antropologici e storici per accostarsi con un altro punto di vista agli oggetti delle collezioni e ai protagonisti della genesi del Museo Civico Archeologico. Una costellazione di interventi recitati, sonori e musicali sul significato filosofico del guardare un’opera d’arte. Una costellazione di interventi recitati, sonori e musicali sul significato filosofico del guardare un’opera d’arte; un dialogo onirico tra due personaggi surreali: un eccentrico storico dell’arte ispirato alla figura di Aby Warburg e la dea greca Mnemosyne, madre delle Muse (e quindi letteralmente madre del museo, luogo sacro alle Muse) e personificazione della Memoria. Saranno queste due figure che si inseguiranno nelle sale del museo invitando i visitatori a seguirli. Alla base dell’idea drammaturgica c’è l'amore per il museo, da vivere e attraversare con un nuovo sguardo, esso stesso opera d’arte. A partire da un saggio che Georges Didi-Huberman ha dedicato proprio ad Aby Warburg e alla sua idea di costruzione di un “Atlante della Memoria” (Bilderatlas Mnemosyne) il cui scopo principale è la necessità di un orientamento, il tentativo è quello di mettere in relazione immagini insepolte, di tracciare rotte e disegnare mappe di senso: provare dunque a orientarsi nella memoria viva delle opere d’arte e a immergersi in un vasto oceano pieno di fossili viventi. Un’esperienza che inviterà ciascuno dei partecipanti a interrogarsi sull’atto del guardare e a costruire il proprio personale Atlante della Memoria.   La performance prevede l’utilizzo di cuffie Hi-Fi Silent Sistem.   Prenotazione obbligatoria su www.archiviozeta.eu/eventi a una settimana dall’evento Ingresso: € 10 intero e € 5 ridotto ragazzi under 18.   http://informa.comune.bologna.it/iperbole/archeologico/eventi/47655/id/103051 Sun, 27 Dec 2020 Sun, 27 Dec 2020 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/mnemosyne_copia_3_1.jpg 47749 Museo Archeologico Via dell'Archiginnasio, 2, 40124, Bologna INCONTRO ONLINE | Sport e atleti nell'antica Atene Museo Civico Archeologico di Bologna http://informa.comune.bologna.it/iperbole/archeologico/eventi/47655/id/103617 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/panatenaica1_2.jpg' /></p> incontro online per ragazzi 8 - 11 anni a cura di ASTER Sport e atleti nell'antica Atene – Conosciamo gli sport e le gare del mondo greco attraverso le immagini sui vasi della collezione del Museo. Potremo provarne alcuni da casa e realizzare una corona di ulivo per premiare il vincitore. Gratuito Prenotazione obbligatoria a partire dal lunedì precedente l’iniziativa (si prenota esclusivamente online): ISCRIVITI QUI L'incontro si terrà tramite la piattaforma Zoom. http://informa.comune.bologna.it/iperbole/archeologico/eventi/47655/id/103617 Sun, 27 Dec 2020 Sun, 27 Dec 2020 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/panatenaica1_2.jpg 47749 Museo Archeologico Via dell'Archiginnasio, 2, 40124, Bologna MNEMOSYNE. CORALLI DI MEMORIA NELL'ACQUA TORBIDA DEL TEMPO | ARCHIVIO ZETA Museo Civico Archeologico di Bologna http://informa.comune.bologna.it/iperbole/archeologico/eventi/47655/id/103050 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/mnemosyne_copia_3.jpg' /></p> MNEMOSYNEcoralli di memoria nell'acqua torbida del tempo di e con Gianluca Guidotti e Enrica Sangiovannipartitura sonora Patrizio Barontinitecnica Andrea Sangiovannicuffie Silent System   Archivio Zeta propone una visita guidata ispirata, un’azione scenica itinerante nella quale Mnemosyne - dea della memoria – conduce i visitatori in un percorso fatto di lampi, scintille e frammenti poetici, antropologici e storici per accostarsi con un altro punto di vista agli oggetti delle collezioni e ai protagonisti della genesi del Museo Civico Archeologico. Una costellazione di interventi recitati, sonori e musicali sul significato filosofico del guardare un’opera d’arte. Una costellazione di interventi recitati, sonori e musicali sul significato filosofico del guardare un’opera d’arte; un dialogo onirico tra due personaggi surreali: un eccentrico storico dell’arte ispirato alla figura di Aby Warburg e la dea greca Mnemosyne, madre delle Muse (e quindi letteralmente madre del museo, luogo sacro alle Muse) e personificazione della Memoria. Saranno queste due figure che si inseguiranno nelle sale del museo invitando i visitatori a seguirli. Alla base dell’idea drammaturgica c’è l'amore per il museo, da vivere e attraversare con un nuovo sguardo, esso stesso opera d’arte. A partire da un saggio che Georges Didi-Huberman ha dedicato proprio ad Aby Warburg e alla sua idea di costruzione di un “Atlante della Memoria” (Bilderatlas Mnemosyne) il cui scopo principale è la necessità di un orientamento, il tentativo è quello di mettere in relazione immagini insepolte, di tracciare rotte e disegnare mappe di senso: provare dunque a orientarsi nella memoria viva delle opere d’arte e a immergersi in un vasto oceano pieno di fossili viventi. Un’esperienza che inviterà ciascuno dei partecipanti a interrogarsi sull’atto del guardare e a costruire il proprio personale Atlante della Memoria.   La performance prevede l’utilizzo di cuffie Hi-Fi Silent Sistem.   Prenotazione obbligatoria su www.archiviozeta.eu/eventi a una settimana dall’evento Ingresso: € 10 intero e € 5 ridotto ragazzi under 18.   http://informa.comune.bologna.it/iperbole/archeologico/eventi/47655/id/103050 Sat, 26 Dec 2020 Sat, 26 Dec 2020 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/mnemosyne_copia_3.jpg 47749 Museo Archeologico Via dell'Archiginnasio, 2, 40124, Bologna Il Museo da casa: Giocoquiz di Natale Museo del Patrimonio Industriale http://informa.comune.bologna.it/iperbole/patrimonioindustriale/eventi/51897/id/103644 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/didattica_9.jpg' /></p> Sabato 26 Dicembre 2020 alle ore 16:30 in diretta dalle sale del Museo del Patrimonio Industriale, si propone il laboratorio online su prenotazione: Giochiquiz a Natale dedicato ai ragazzi dagli 8 ai 12 anni. Per festeggiare insieme il Natale il Museo del Patrimonio Industriale propone un divertente gioco interattivo, in cui i partecipanti, durante il collegamento dovranno mettersi alla prova rispondendo a quiz, risolvendo rebus e riproducendo a casa, con materiali di recupero, semplici esperimenti. Si approfondiranno così, in maniera divertente e coinvolgente alcuni temi legati alla storia di Bologna, alla scienza e alla tecnologia! Il laboratorio online è gratuito previa iscrizione; agli iscritti sarà inviato un link con le indicazioni dei materiali da reperire per il collegamento.Per informazioni e prenotazione (obbligatoria e da effettuarsi entro giovedì 24 Dicembre alle ore 13:00): telefono 051.6356611; mail museopat@comune.bologna.it http://informa.comune.bologna.it/iperbole/patrimonioindustriale/eventi/51897/id/103644 Sat, 26 Dec 2020 Sat, 26 Dec 2020 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/didattica_9.jpg 52993 Museo del Patrimonio Industriale Via della Beverara, 123 40131 Bologna La Storia #aportechiuse con Angela Pierro Museo Civico del Risorgimento http://informa.comune.bologna.it/iperbole/risorgimento/eventi/47755/id/103436 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/0tiaspetto6ga_2_1_3_2_1_1.jpg' /></p> martedì 22 dicembre, h 20.00 – Angela Pierro, storica dell'arte, in diretta Facebook su Associazione Amici della Certosa di Bologna La Storia #aportechiuse propone un palinsesto di dirette Facebook che vede alternarsi diverse voci per condividere insieme l'arte e la storia, occasioni per stare qualche minuto in compagnia e offrire spunti per approfondire da casa eventi, persone, opere d'arte del nostro paese. Testi, documenti e video di approfondimento sono segnalati da post. Il progetto è realizzato dal Museo civico del Risorgimento in collaborazione con 8cento APS, Associazione Didasco e Associazione Amici della Certosa di Bologna. http://informa.comune.bologna.it/iperbole/risorgimento/eventi/47755/id/103436 Tue, 22 Dec 2020 Tue, 22 Dec 2020 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/0tiaspetto6ga_2_1_3_2_1_1.jpg 47752 Museo Civico del Risorgimento Piazza Giosuè Carducci 5, 40125 Bologna INCONTRO ONLINE per il pubblico adulto| Il cofanetto di Perpauti racconta l'Egitto antico Museo Civico Archeologico di Bologna http://informa.comune.bologna.it/iperbole/archeologico/eventi/47655/id/103615 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/cofanetto_perpaut.jpg' /></p> incontro online per il pubblico adulto a cura di ASTER Il cofanetto di Perpauti racconta l'Egitto antico – Partendo da un reperto importante all'interno della collezione egiziana scopriamo diversi aspetti della società e della vita in questo periodo così da comprendere la ricchezza di informazioni che un oggetto come questo può darci. Gratuito Prenotazione obbligatoria a partire dalla settimana precedente l’iniziativa, quando il link diviene attivo (si prenota esclusivamente online): ISCRIVITI QUI L'incontro si terrà tramite la piattaforma Zoom. http://informa.comune.bologna.it/iperbole/archeologico/eventi/47655/id/103615 Tue, 22 Dec 2020 Tue, 22 Dec 2020 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/cofanetto_perpaut.jpg 47749 Museo Archeologico Via dell'Archiginnasio, 2, 40124, Bologna La Storia #aportechiuse con Mirtide Gavelli Museo Civico del Risorgimento http://informa.comune.bologna.it/iperbole/risorgimento/eventi/47755/id/103491 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/010giovannini_emma_e_peppinar_3_1_1_1_1_1_1_1.jpg' /></p> lunedì 21 dicembre h 20.00 – Mirtide Gavelli, storica e curatrice del Museo civico del Risorgimento, in diretta Facebook su Museo civico del Risorgimento - Certosa di Bologna con un intervento dedicato al Natale in trincea durante la Grande Guerra. La Storia #aportechiuse propone un palinsesto di dirette Facebook che vede alternarsi diverse voci per condividere insieme l'arte e la storia, occasioni per stare qualche minuto in compagnia e offrire spunti per approfondire da casa eventi, persone, opere d'arte del nostro paese. Testi, documenti e video di approfondimento sono segnalati da post. Il progetto è realizzato dal Museo civico del Risorgimento in collaborazione con 8cento APS, Associazione Didasco e Associazione Amici della Certosa di Bologna. http://informa.comune.bologna.it/iperbole/risorgimento/eventi/47755/id/103491 Mon, 21 Dec 2020 Mon, 21 Dec 2020 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/010giovannini_emma_e_peppinar_3_1_1_1_1_1_1_1.jpg 47752 Museo Civico del Risorgimento Piazza Giosuè Carducci 5, 40125 Bologna INCONTRO ONLINE | Chef al tempo dei romani Museo Civico Archeologico di Bologna http://informa.comune.bologna.it/iperbole/archeologico/eventi/47655/id/103618 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/dscn4678_copia.jpg' /></p> incontro online per ragazzi 8 - 11 anni a cura di ASTER Chef al tempo dei romani – Curiosando tra i reperti della collezione romana troviamo molte stoviglie e oggetti legati alla cucina e alla tavola. L'archeologa ci spiegherà il loro utilizzo e poi in cucina proveremo a preparare una semplice ricetta tramandata dalle fonti romane giunte fino ad oggi. Gratuito Prenotazione obbligatoria a partire dal lunedì precedente l’iniziativa (si prenota esclusivamente online): ISCRIVITI QUI L'incontro si terrà tramite la piattaforma Zoom. http://informa.comune.bologna.it/iperbole/archeologico/eventi/47655/id/103618 Sun, 20 Dec 2020 Sun, 20 Dec 2020 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/dscn4678_copia.jpg 47749 Museo Archeologico Via dell'Archiginnasio, 2, 40124, Bologna INCONTRO ONLINE per il pubblico adulto| Tessuti e abbigliamento nell'antichità: l'importanza della moda Museo Civico Archeologico di Bologna http://informa.comune.bologna.it/iperbole/archeologico/eventi/47655/id/103614 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/villa_31b_6.jpg' /></p> incontro online per il pubblico adulto a cura di ASTER Tessuti e abbigliamento nell'antichità: l'importanza della moda – Analizzando i reperti delle collezioni greca, etrusca e romana compiremo un viaggio attraverso la produzione tessile e l'evoluzione del costume di queste civiltà e rifletteremo sul significato dell'abito e del vestirsi per i diversi ceti sociali e per le diverse attività pubbliche e private. Gratuito Prenotazione obbligatoria a partire dal lunedì precedente l’iniziativa, quando il link diviene attivo (si prenota esclusivamente online): ISCRIVITI QUI L'incontro si terrà tramite la piattaforma Zoom. http://informa.comune.bologna.it/iperbole/archeologico/eventi/47655/id/103614 Sat, 19 Dec 2020 Sat, 19 Dec 2020 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/villa_31b_6.jpg 47749 Museo Archeologico Via dell'Archiginnasio, 2, 40124, Bologna Il Museo da casa: Robot e automi Museo del Patrimonio Industriale http://informa.comune.bologna.it/iperbole/patrimonioindustriale/eventi/51897/id/103643 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/robot_con_san_petronio200002.jpg' /></p> Sabato 19 Dicembre 2020 alle ore 16:30 in diretta dalle sale del Museo del Patrimonio Industriale, si propone il laboratorio online su prenotazione: Robot e automi dedicato ai ragazzi dagli 8 ai 12 anni. Nati come personaggi di immaginazione, automi, droidi, androidi e robot sono oggi parte della nostra realtà: utilizzati in campo produttivo nelle aziende, per aiutare in situazioni di pericolo o anche nella gestione del quotidiano come l'assistenza agli anziani o ai malati tra le corsie di un ospedale. Durante il collegamento i ragazzi, trasformati in piccoli inventori, muoveranno i primi passi nel mondo della robotica, scopriranno, cosa siano in grado di fare i robot e i loro principali ambiti di utilizzo e, con semplici materiali di recupero, realizzeranno, guidati a distanza dall’operatore del museo, un loro “braccio meccanico”. Il laboratorio online è gratuito previa iscrizione; agli iscritti sarà inviato un link con le indicazioni dei materiali da reperire per il collegamento.Per informazioni e prenotazione (obbligatoria e da effettuarsi entro venerdì 18 Dicembre alle ore 13:00): telefono 051.6356611; mail museopat@comune.bologna.it http://informa.comune.bologna.it/iperbole/patrimonioindustriale/eventi/51897/id/103643 Sat, 19 Dec 2020 Sat, 19 Dec 2020 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/robot_con_san_petronio200002.jpg 52993 Museo del Patrimonio Industriale Via della Beverara, 123 40131 Bologna Mamamusica ensemble "disturbato" Museo Internazionale e Biblioteca della Musica http://informa.comune.bologna.it/iperbole/musica/eventi/51899/id/102823 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/due_0590_1_1.jpg' /></p> Mamamusica ensemble "disturbato"laboratorio musicale per bambini 0-36 mesi e genitori il Mamamusica ensemble è a cura di Luca Bernard (voce, contrabbasso) e Linda Tesauro (voce)con la partecipazione di Enrico Farnedi (voce, tromba), Serena Pecoraro (voce, percussioni), Tommy Ruggero (voce, percussioni) Il Mamamusica ensemble conduce bambini e genitori in un vero e proprio bagno di suoni con musica del repertorio classico, jazz ed etnico-popolare, in cui immergersi e partecipare con il corpo e con la voce. http://informa.comune.bologna.it/iperbole/musica/eventi/51899/id/102823 Sat, 19 Dec 2020 Sat, 19 Dec 2020 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/due_0590_1_1.jpg 53241 Museo internazionale e biblioteca della musica Strada Maggiore, 34 40125 Bologna INCONTRO ONLINE per il pubblico adulto| Il dono di Dioniso: Il vino tra miti e fonti archeologiche Museo Civico Archeologico di Bologna http://informa.comune.bologna.it/iperbole/archeologico/eventi/47655/id/103613 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/gre_11_b_5.jpg' /></p> incontro online per il pubblico adulto a cura di ASTER Il dono di Dioniso: Il vino tra miti e fonti archeologiche - Parliamo insieme di come veniva prodotta e commerciata questa bevanda, le regole e le occasioni per il suo consumo e i significati che portava con sé. Infine scopriremo una delle ricette con cui veniva preparato e servito durante i simposi. Gratuito Prenotazione obbligatoria a partire dalla settimana precedente l’iniziativa, quando il link diviene attivo (si prenota esclusivamente online): ISCRIVITI QUI L'incontro si terrà tramite la piattaforma Zoom. http://informa.comune.bologna.it/iperbole/archeologico/eventi/47655/id/103613 Tue, 15 Dec 2020 Tue, 15 Dec 2020 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/gre_11_b_5.jpg 47749 Museo Archeologico Via dell'Archiginnasio, 2, 40124, Bologna Racconti di Donne Celebri Colte Potenti tra i Capolavori della Certosa Museo Civico del Risorgimento http://informa.comune.bologna.it/iperbole/risorgimento/eventi/47755/id/103468 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/179972_foto_oriana_palermo1.jpg' /></p> Visita guidata insieme a Maurizio Rossi. Nell'800 tante donne hanno cominciato a lottare per l'emancipazione femminile ed in compagnia potrai fare un percorso tra i marmi della Certosa alla scoperta di nobildonne colte e raffinate, aristocratiche influenti, borghesi determinate e tenaci. Prenotazione obbligatoria al numero 3358098168. Ritrovo ore 10 ai cancelli dell'ingresso dei 'Piangoloni' (Chiostro Maggiore). E' richiesto un contributo di 10€, 2€ devoluti per la Certosa. Indicazioni per partecipare: mascherine obbligatorie da tenere correttamente sul volto per tutta la durata dell'appuntamento; è obbligatorio mantenere la distanza di sicurezza di 1 mt dagli altri partecipanti che non appartengono allo stesso nucleo familiare; in caso di febbre superiore a 37.5°, raffreddore e/o tosse non è possibile presentarsi all'appuntamento. L'evento si terrà anche in caso di maltempo. #photogallery# http://informa.comune.bologna.it/iperbole/risorgimento/eventi/47755/id/103468 Sun, 13 Dec 2020 Sun, 13 Dec 2020 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/179972_foto_oriana_palermo1.jpg 49221 Complesso monumentale della Certosa Via della Certosa, 18 40133 Bologna Un "tocco" da maestro! Museo Internazionale e Biblioteca della Musica http://informa.comune.bologna.it/iperbole/musica/eventi/51899/id/102858 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/img_20190405_175210_1.jpg' /></p> Un "tocco" da maestro!laboratorio di costruzione di strumenti elettronici per bambini da 6 a 8 anni e genitoricon Federica Furlani e Francesca Ragazziin collaborazione con Officine Tesla (Milano) La costruzione di strumenti elettronici attraverso una semplice tecnologia che permette di dare un suono a materiali di ogni tipo: frutta, verdura, oggetti quotidiani e disegni utilizzando una speciale vernice conduttiva e sviluppando insieme i collegamenti tra suono, immagine e tatto.Gli strumenti, grazie ai sensori touch, suoneranno con il semplice tocco delle dita. Toccare per credere (e sentire)! http://informa.comune.bologna.it/iperbole/musica/eventi/51899/id/102858 Sun, 13 Dec 2020 Sun, 13 Dec 2020 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/img_20190405_175210_1.jpg 53241 Museo internazionale e biblioteca della musica Strada Maggiore, 34 40125 Bologna INCONTRO ONLINE | Vestiamoci alla moda... di greci e romani! Museo Civico Archeologico di Bologna http://informa.comune.bologna.it/iperbole/archeologico/eventi/47655/id/103612 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/71asxelvll.jpg' /></p> incontro online per ragazzi 8 - 11 anni a cura di ASTER Vestiamoci alla moda... di greci e romani! - Come venivano realizzati gli strani indumenti che vediamo indossati dagli antichi nelle statue, sui vasi o su altri reperti? Ci metteremo davvero ”nei panni” di greci e romani provando a realizzare semplici costumi ispirati alla moda classica. Gratuito Prenotazione obbligatoria a partire dal lunedì precedente l’iniziativa (si prenota esclusivamente online): ISCRIVITI QUI L'incontro si terrà tramite la piattaforma Zoom. http://informa.comune.bologna.it/iperbole/archeologico/eventi/47655/id/103612 Sat, 12 Dec 2020 Sat, 12 Dec 2020 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/71asxelvll.jpg 47749 Museo Archeologico Via dell'Archiginnasio, 2, 40124, Bologna INCONTRO ONLINE per il pubblico adulto| La preistoria tra le mani Museo Civico Archeologico di Bologna http://informa.comune.bologna.it/iperbole/archeologico/eventi/47655/id/103610 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/apertura_preistoria_8.jpg' /></p> incontro online per il pubblico adulto a cura di ASTER La preistoria tra le mani – Il racconto del passato più remoto del nostro territorio attraverso i reperti del Museo, che aprono uno spiraglio su paesaggi, uomini, animali, tecnologie, riti e conoscenze tanto lontani quanto straordinariamente moderni. Gratuito Prenotazione obbligatoria a partire dal lunedì precedente l’iniziativa (si prenota esclusivamente online): ISCRIVITI QUI L'incontro si terrà tramite la piattaforma Zoom. http://informa.comune.bologna.it/iperbole/archeologico/eventi/47655/id/103610 Sat, 12 Dec 2020 Sat, 12 Dec 2020 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/apertura_preistoria_8.jpg 47749 Museo Archeologico Via dell'Archiginnasio, 2, 40124, Bologna Il Museo da casa: Dal filo al tessuto Museo del Patrimonio Industriale http://informa.comune.bologna.it/iperbole/patrimonioindustriale/eventi/51897/id/103642 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/seta_telaio_palazzoschifanoia_ferrara_4.jpg' /></p> Sabato 12 Dicembre 2020 alle ore 16:30 in diretta dalle sale del Museo del Patrimonio Industriale, si propone il laboratorio online su prenotazione: Dal filo al tessuto dedicato ai bambini dai 6 agli 8 anni. Tra XV e XVIII secolo Bologna diviene famosa in tutta Europa per i suoi filati e veli di seta. Un’intera sezione del Museo del Patrimonio Industriale approfondisce con modelli funzionanti, plastici, filmati e postazioni interattive la storia e la tecnologia legata alla lavorazione di questo prezioso tessuto. Prendendo spunto da questo, durante il collegamento i ragazzi, guidati dall’operatore del museo, realizzeranno semplici prove pratiche e costruiranno con materiali di riciclo un piccolo telaio per ricostruire le diverse fasi di lavorazione della seta e scoprire come da un filo sottilissimo si ottiene un tessuto! Il laboratorio online è gratuito previa iscrizione; agli iscritti sarà inviato un link con le indicazioni dei materiali da reperire per il collegamento.Per informazioni e prenotazione (obbligatoria e da effettuarsi entro venerdì 11 Dicembre alle ore 13:00): telefono 051.6356611; mail museopat@comune.bologna.it http://informa.comune.bologna.it/iperbole/patrimonioindustriale/eventi/51897/id/103642 Sat, 12 Dec 2020 Sat, 12 Dec 2020 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/seta_telaio_palazzoschifanoia_ferrara_4.jpg 52993 Museo del Patrimonio Industriale Via della Beverara, 123 40131 Bologna Jazz Insight | Django Museo Internazionale e Biblioteca della Musica http://informa.comune.bologna.it/iperbole/musica/eventi/51899/id/103128 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/jazzinsight_27_django.jpg' /></p> Jazz Insight #6 Djangodedicato a Django Reinhardt (1910/1953) narrazione musicale con Emiliano Pintori (pianoforte) special guests&gt; Paolo Prosperini (chitarra manouche) e Filippo Cassanelli (contrabbasso) Gli Insight di quest'anno si concludono il 12 dicembre con un omaggio ad un altro gigante della musica, quasi certamente la più importante figura di jazzista europeo: il chitarrista Django Reinhardt (Liberchies, 23 gennaio 1910 - Samois-Sur-Seine, 16 maggio 1953). Di origine Sinti, quasi del tutto analfabeta, vittima da ragazzo di un tragico incidente che compromise l’uso di due dita della mano sinistra, Reinhardt riuscirà comunque a sviluppare una tecnica straordinaria e unica sullo strumento, divenendo il protagonista delle notti del celebre Hot Club de France con il leggendario Quintette, costituito da soli strumenti a corda, a fianco dell’amico fraterno Stéphane Grappelli. Personalità eccentrica ed imprevedibile, la sua vicenda è mitologica, tra grandi alberghi e villaggi manouche, costosissimi abiti su misura e vagabondaggi, ma soprattutto artefice di uno stile chitarristico in grado di stregare giganti come Louis Armstrong e Duke Ellington. Ospite della serata Paolo Prosperini, giovane specialista della chitarra manouche, in compagnia di Filippo Cassanelli, contrabbassista già molto richiesto in una varietà di contesti differenti. _________________________________________Jazz Insightun progetto a cura di Emiliano Pintori per il Museo della Musica in collaborazione con il Bologna Jazz Festival 2020 Giunge alla settima stagione il ciclo di lezioni musicali Jazz Insights, ideate e condotte da Emiliano Pintori, che insieme al suo pianoforte e autorevoli ospiti offrirà uno sguardo "dall’interno", vale a dire dalla prospettiva di un musicista jazz, sulla musica africano-americana, sui suoi protagonisti e le vicende che ne hanno caratterizzato la storia. Come negli anni precedenti, il pretesto che ha guidato la scelta degli argomenti è stato quello di importanti anniversari. Con un approccio divulgativo, che non richieda al pubblico particolari competenze precedenti e con il sussidio di esempi musicali dal vivo e un selezionato materiale audio-visivo, i cinque incontri saranno occasione per entrare passo passo nelle dinamiche e nei meccanismi della musica di questi grandi autori, con semplicità, imparando ad apprezzarla e cercando di evitare i falsi miti ed i luoghi comuni che spesso ne ostacolano la comprensione. http://informa.comune.bologna.it/iperbole/musica/eventi/51899/id/103128 Sat, 12 Dec 2020 Sat, 12 Dec 2020 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/jazzinsight_27_django.jpg 53241 Museo internazionale e biblioteca della musica Strada Maggiore, 34 40125 Bologna La Storia #aportechiuse con Carlo Pelagalli Museo Civico del Risorgimento http://informa.comune.bologna.it/iperbole/risorgimento/eventi/47755/id/103505 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/tiaspetto56_3_1_1_1_1.jpg' /></p> martedì 8 dicembre h 20.00 – Carlo Pelagalli, storico, in diretta Facebook su Museo civico del Risorgimento - Certosa di Bologna prosegue i suoi approfondimenti sulla storia toponomastica del centro storico di Bologna. La Storia #aportechiuse propone un palinsesto di dirette Facebook che vede alternarsi diverse voci per condividere insieme l'arte e la storia, occasioni per stare qualche minuto in compagnia e offrire spunti per approfondire da casa eventi, persone, opere d'arte del nostro paese. Al termine di ogni diretta gli utenti possono dialogare con l’autore del contributo video nei commenti al video stesso. Testi, documenti e video di approfondimento sono segnalati da post. Il progetto è realizzato dal Museo civico del Risorgimento in collaborazione con 8cento APS, Associazione Didasco e Associazione Amici della Certosa di Bologna. http://informa.comune.bologna.it/iperbole/risorgimento/eventi/47755/id/103505 Tue, 08 Dec 2020 Tue, 08 Dec 2020 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/tiaspetto56_3_1_1_1_1.jpg 47752 Museo Civico del Risorgimento Piazza Giosuè Carducci 5, 40125 Bologna INCONTRO ONLINE | Amuleti e magia Museo Civico Archeologico di Bologna http://informa.comune.bologna.it/iperbole/archeologico/eventi/47655/id/103609 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/42_pal_401_6.jpg' /></p> incontro online per ragazzi 8 - 11 anni a cura di ASTER Amuleti e magia Scopriamo le tantissime forme e i molteplici significati degli amuleti per la civiltà egiziana. Con l'aiuto dell'archeologa realizzeremo in casa il nostro portafortuna ispirato all'antico Egitto. Gratuito Prenotazione obbligatoria a partire dalla settimana precedente l’iniziativa non appena il link è attivato (si prenota esclusivamente online): ISCRIVITI QUI L'incontro si terrà tramite la piattaforma Zoom. http://informa.comune.bologna.it/iperbole/archeologico/eventi/47655/id/103609 Tue, 08 Dec 2020 Tue, 08 Dec 2020 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/42_pal_401_6.jpg 47749 Museo Archeologico Via dell'Archiginnasio, 2, 40124, Bologna La Storia #aportechiuse con Elena Musiani Museo Civico del Risorgimento http://informa.comune.bologna.it/iperbole/risorgimento/eventi/47755/id/103077 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/tiaspetto3bzaba.jpg' /></p> lunedì 7 dicembre h. 20.00 – Elena Musiani, storica e docente universitaria, in diretta Facebook Museo civico del Risorgimento - Certosa di Bologna La Storia #aportechiuse propone un palinsesto di dirette Facebook che vede alternarsi diverse voci per condividere insieme l'arte e la storia, occasioni per stare qualche minuto in compagnia e offrire spunti per approfondire da casa eventi, persone, opere d'arte del nostro paese. Testi, documenti e video di approfondimento sono segnalati da post. Il progetto è realizzato dal Museo civico del Risorgimento in collaborazione con 8cento APS, Associazione Didasco e Associazione Amici della Certosa di Bologna. http://informa.comune.bologna.it/iperbole/risorgimento/eventi/47755/id/103077 Mon, 07 Dec 2020 Mon, 07 Dec 2020 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/tiaspetto3bzaba.jpg 47752 Museo Civico del Risorgimento Piazza Giosuè Carducci 5, 40125 Bologna Storia della Massoneria Felsinea | una passeggiata in Certosa Museo Civico del Risorgimento http://informa.comune.bologna.it/iperbole/risorgimento/eventi/47755/id/103467 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/0golfy15.jpg' /></p> Una visita guidata insieme a Maurizio Rossi: per scoprire alcune personalità che hanno fatto parte della massoneria e diversi monumenti che celano simboli legati ai liberi muratori. La Certosa nasce durante il governo giacobino e le idee razionaliste ed egualitarie promosse anche dai massoni ne segneranno lo sviluppo. Prenotazione obbligatoria al numero 3358098168. Ritrovo ore 10 ai cancelli dell'ingresso dei 'Piangoloni' (Chiostro Maggiore). E' richiesto un contributo di 10€, 2€ devoluti per la Certosa. Indicazioni per partecipare: mascherine obbligatorie da tenere correttamente sul volto per tutta la durata dell'appuntamento; è obbligatorio mantenere la distanza di sicurezza di 1 mt dagli altri partecipanti che non appartengono allo stesso nucleo familiare; in caso di febbre superiore a 37.5°, raffreddore e/o tosse non è possibile presentarsi all'appuntamento. L'evento si terrà anche in caso di maltempo. #photogallery# http://informa.comune.bologna.it/iperbole/risorgimento/eventi/47755/id/103467 Sun, 06 Dec 2020 Sun, 06 Dec 2020 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/0golfy15.jpg 49221 Complesso monumentale della Certosa Via della Certosa, 18 40133 Bologna INCONTRO ONLINE | Eracle, Teseo e le Amazzoni Museo Civico Archeologico di Bologna http://informa.comune.bologna.it/iperbole/archeologico/eventi/47655/id/103023 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/anforaeraclefolo_2.jpg' /></p> incontro online per ragazzi 8 - 11 anni a cura di ASTER Eracle, Teseo e le Amazzoni Lettura animata dei miti e delle vicende che vedono protagonisti Eracle e Teseo. I racconti saranno accompagnati e “illustrati” anche attraverso le affascinanti raffigurazioni sui vasi delle collezioni del Museo. Gratuito Prenotazione obbligatoria a partire dal lunedì precedente l’iniziativa (si prenota esclusivamente online): ISCRIVITI QUI L'incontro si terrà tramite la piattaforma Zoom. http://informa.comune.bologna.it/iperbole/archeologico/eventi/47655/id/103023 Sun, 06 Dec 2020 Sun, 06 Dec 2020 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/anforaeraclefolo_2.jpg 47749 Museo Archeologico Via dell'Archiginnasio, 2, 40124, Bologna XVI Giornata del Contemporaneo AMACI Istituzione Bologna Musei http://www.museibologna.it/eventi/49900/id/103648 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/mambo_amaci2020_1.jpg' /></p> Sabato 5 dicembre, con una calendarizzazione diversa dal solito, torna la Giornata del Contemporaneo, manifestazione promossa da AMACI - Associazione dei Musei d'Arte Contemporanea Italiani, che da sedici anni coinvolge musei, fondazioni, istituzioni pubbliche e private, gallerie, studi e spazi d'artista per raccontare la vitalità dell'arte contemporanea in Italia. Il MAMbo, da sempre promotore di questo appuntamento, ha accolto l’invito di AMACI a pensare a modalità nuove e alternative di proporsi al pubblico in un anno che ha sconvolto le prassi e le abitudini del mondo dell’arte. Questa sedicesima edizione proporrà infatti un formato in prevalenza on-line e anche l'immagine guida non è stata creata da un singolo artista ma rimanda al concetto di community, proponendo un mosaico digitale composto dalle opere di 20 artisti italiani proposti da altrettanti musei AMACI. Ed è proprio con un video originale incentrato sul concetto di comunità, realizzato appositamente per la Giornata del Contemporaneo, che il MAMbo raggiungerà il proprio pubblico anche a distanza rendendo tangibile l'atmosfera creativa che si è realizzata al museo a partire da luglio 2020 con il Nuovo Forno del Pane. Il video sarà condiviso sui canali on-line di AMACI e del MAMbo sabato 5 dicembre con l’hashtag #giornatadelcontemporaneo. http://www.museibologna.it/eventi/49900/id/103648 Sat, 05 Dec 2020 Sat, 05 Dec 2020 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/mambo_amaci2020_1.jpg 36485 MAMbo - Museo d'Arte Moderna di Bologna Via Don Minzoni 14, 40121 Bologna Il Museo da casa: La fata Elettricità Museo del Patrimonio Industriale http://informa.comune.bologna.it/iperbole/patrimonioindustriale/eventi/51897/id/103589 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/elettricit_2_3_1_1_1_1_1_1_1_2_1_1_2.jpg' /></p> Sabato 5 Dicembre 2020 alle ore 16:30 in diretta dalle sale del Museo del Patrimonio Industriale, si propone il laboratorio online su prenotazione: La fata elettricità dedicato ai ragazzi dagli 8 ai 12 anni. Alla fine del XIX secolo si diffuse in Europa e in America il fenomeno della “fisica popolare” col quale si mostravano al grande pubblico le curiosità del mondo scientifico, percepito allora come invisibile e misterioso e che suscitava sorpresa e meraviglia. È proprio in quel contesto che il fenomeno elettrico assunse il curioso nome di Fata elettricità. Durante il collegamento i ragazzi, trasformandosi in piccoli scienziati, assisteranno ad alcuni esperimenti in diretta e, con semplici materiali recuperabili a casa, realizzeranno loro stessi piccole prove guidati in remoto dall’operatore. Partendo dall’invenzione della pila di Volta, che consente per la prima volta di utilizzare un generatore di corrente elettrica, si ripercorreranno a ritroso le tappe più significative delle scoperte legate all'elettricità: dalle macchine elettrostatiche in grado di produrre scintille, alle prove col “pendolino elettrico” fino ad arrivare ai primi esperimenti sull’elettricità statica di Talete di Mileto. Il laboratorio online è gratuito previa iscrizione; agli iscritti sarà inviato un link con le indicazioni dei materiali da reperire per il collegamento.Per informazioni e prenotazione (obbligatoria e da effettuarsi entro venerdì 4 Dicembre alle ore 13:00): telefono 051.6356611; mail museopat@comune.bologna.it http://informa.comune.bologna.it/iperbole/patrimonioindustriale/eventi/51897/id/103589 Sat, 05 Dec 2020 Sat, 05 Dec 2020 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/elettricit_2_3_1_1_1_1_1_1_1_2_1_1_2.jpg 52993 Museo del Patrimonio Industriale Via della Beverara, 123 40131 Bologna Jazz Insight | Concorde Museo Internazionale e Biblioteca della Musica http://informa.comune.bologna.it/iperbole/musica/eventi/51899/id/103127 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/logo_bjf_lq_1_1_2.jpg' /></p> Jazz Insight #5 Concordededicato a John Lewis (1920/2001) e al Modern Jazz Quartet narrazione musicale con Emiliano Pintori (pianoforte) special guest&gt; Pasquale Mirra (vibrafono) Sabato 5 dicembre sarà la volta di concentrarsi sulla figura di John Lewis (La Grange, 3 maggio 1920 - New York, 29 marzo 2001), pianista emerso anch’egli nella scena bebop degli anni ’40, ma che da subito si distinse per uno stile più calibrato e contenuto, oltre che per le doti di arrangiatore e compositore. Intellettuale, pensatore, studioso della tradizione afroamericana quanto di quella eurocolta, John Lewis è una figura di confine dalla statura enorme, tra i maggiori rappresentanti di quell’ambizione di fare convivere le procedure e le forme provenienti dalla tradizione europea, in particolare del periodo barocco (contrappunto, suite, fuga) con un senso profondo del blues e della matrice afroamericana. La sua carriera si identifica in gran parte con la sua principale creatura, lo storico Modern Jazz Quartet, in cui le sue idee si incontravano con uno dei più grandi vibrafonisti della storia del Jazz, Milt Jackson. Ospite della serata sarà infatti Pasquale Mirra, da tempo considerato uno dei principali vibrafonisti italiani. _________________________________________Jazz Insightun progetto a cura di Emiliano Pintori per il Museo della Musica in collaborazione con il Bologna Jazz Festival 2020 Giunge alla settima stagione il ciclo di lezioni musicali Jazz Insights, ideate e condotte da Emiliano Pintori, che insieme al suo pianoforte e autorevoli ospiti offrirà uno sguardo "dall’interno", vale a dire dalla prospettiva di un musicista jazz, sulla musica africano-americana, sui suoi protagonisti e le vicende che ne hanno caratterizzato la storia. Come negli anni precedenti, il pretesto che ha guidato la scelta degli argomenti è stato quello di importanti anniversari. Con un approccio divulgativo, che non richieda al pubblico particolari competenze precedenti e con il sussidio di esempi musicali dal vivo e un selezionato materiale audio-visivo, i cinque incontri saranno occasione per entrare passo passo nelle dinamiche e nei meccanismi della musica di questi grandi autori, con semplicità, imparando ad apprezzarla e cercando di evitare i falsi miti ed i luoghi comuni che spesso ne ostacolano la comprensione. http://informa.comune.bologna.it/iperbole/musica/eventi/51899/id/103127 Sat, 05 Dec 2020 Sat, 05 Dec 2020 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/logo_bjf_lq_1_1_2.jpg 53241 Museo internazionale e biblioteca della musica Strada Maggiore, 34 40125 Bologna Mamamusica II Museo Internazionale e Biblioteca della Musica http://informa.comune.bologna.it/iperbole/musica/eventi/51899/id/102825 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/due_9958_2_2_1.jpg' /></p> Mamamusica IIlaboratorio in 4 incontri per bambini da 19 a 36 mesi e genitori un progetto del Museo della musicaa cura di Luca Bernard (voce, contrabbasso) e Linda Tesauro (voce)con la partecipazione di Serena Pecoraro (voce, ukulele), Tommy Ruggero (voce, percussioni) Uno spazio musicale speciale, emozionante ed inclusivo per grandi e piccolissimi in cui l'attenzione si concentra esclusivamente sui suoni.Canti e ritmi provenienti da repertori molto diversi, un avvolgente abbraccio di suoni scandito anche da intensi silenzi, in cui adulti e bambini costruiscono una relazione comunicativa unica, per scoprire e riscoprire l'incanto di esprimersi attraverso la musica. http://informa.comune.bologna.it/iperbole/musica/eventi/51899/id/102825 Sat, 14 Nov 2020 Sat, 14 Nov 2020 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/due_9958_2_2_1.jpg 53241 Museo internazionale e biblioteca della musica Strada Maggiore, 34 40125 Bologna Le stanze le opere Museo Civico Medievale-Collezioni Comunali d’Arte-Museo Davia Bargellini http://informa.comune.bologna.it/iperbole/arteantica/eventi/51895/id/103314 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/colombara_1.jpg' /></p> Il dialogo tra le opere della collezione del Museo Civico Medievale e i lavori di uno scultore contemporaneo, già felicemente proposto negli anni scorsi attraverso le mostre dedicate a Carlo Zauli, Bruno Raspanti e Martino Genchi, prosegue con l’esposizione di 17 sculture di Piergiorgio Colombara. La mostra, che reca il titolo “Le stanze le opere”, presenta un esauriente panorama della produzione artistica di Colombara, caratterizzata dall’uso combinato di molteplici materiali (bronzo, ottone, rame, ferro, ceramica, vetro soffiato, corda, cera e inserimenti si antichi manufatti) e da una perenne ricchezza simbolica (compresa la frequente allusione a strumenti musicali), conseguita attraverso una costante reinterpretazione dell’antico e di alcune esperienze del surrealismo, una tensione all’assoluto e a quella levità cara a Italo Calvino e a Fausto Melotti. In alcune delle sale del Museo, nel loggiato e nel cortile interno il dialogo tra le opere contemporanee di Colombara e gli esiti della creatività di secoli fa si dispiega in una ricchezza di rimandi che intrigano e affascinano il visitatore, confermando l’intuizione di Francesco Arcangeli nella prima lezione da lui tenuta al corso di Storia dell’arte medievale e moderna all’Università di Bologna nel 1970: “[…] per me non esiste una differenza sostanziale nel metodo di approccio all’arte antica e all’arte moderna. […] è l’occhio che resta arbitro e dell’opera antica e di quella moderna”. Piergiorgio Colombara è nato a Genova nel 1948. Frequenta il Liceo Artistico Barabino e la Facoltà di Architettura di Genova, dove si laurea nel 1974. Negli anni settanta e all'inizio del decennio successivo il suo interesse è volto prevalentemente alla pittura; dal 1985 si dedica pressoché esclusivamente alla scultura e al disegno. Ha partecipato manifestazioni internazionali, quali la Biennale di Venezia (1993, 2009, 2010), e ha tenuto mostre personali in musei pubblici e gallerie dell’Europa, degli Stati Uniti d’America e di molti altri Paesi. In occasione della mostra, viene pubblicato un catalogo (46 pagine e numerose illustrazioni delle opere collocate nelle varie sale del Museo), con testi di Giacomo Rossignotti, Sandro Parmiggiani (“Conversazioni al Museo”), Flavia Motolese (“Il racconto della mostra”).   http://informa.comune.bologna.it/iperbole/arteantica/eventi/51895/id/103314 Sat, 24 Oct 2020 Sat, 24 Oct 2020 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/colombara_1.jpg 36155 Museo Civico Medievale Via Manzoni, 4 40121 Bologna RE-COLLECTING. Castagne matte Istituzione Bologna Musei http://www.museibologna.it/eventi/49900/id/103099 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/castagna.jpg' /></p> Nell'ambito di un nuovo ciclo di focus espositivi denominato RE-COLLECTING, che indaga aspetti particolari, opere e temi delle collezioni MAMbo e Museo Morandi, Castagne matte, a cura di Caterina Molteni, riflette sulla ritualità come dimensione sociale, religiosa e artistica. In un'epoca caratterizzata da crisi ecologiche, sanitarie e politiche, mentre lo sviluppo tecnologico permette l'affinamento di AI (artificial intelligences) capaci di analizzare grandi quantità di dati e ampliare le capacità di problem solving umano, torna centrale una sensibilità basata su credenze, ritualità intime e collettive che trovano i propri principi in un mondo “magico”, capace di generare una nuova coscienza del sé e dell'ambiente vissuto. Dagli oggetti scaramantici e alla creazione di feticci, dall'istituzione sociale di idoli religiosi ai riti collettivi che oggi amplificano le rivendicazioni politiche, la mostra offrirà una riflessione sulla natura della ritualità nel contemporaneo.   http://www.museibologna.it/eventi/49900/id/103099 Fri, 23 Oct 2020 Fri, 23 Oct 2020 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/castagna.jpg 36485 MAMbo - Museo d'Arte Moderna di Bologna Via Don Minzoni 14, 40121 Bologna Specialmente in libertà Museo Internazionale e Biblioteca della Musica http://informa.comune.bologna.it/iperbole/musica/eventi/51899/id/103174 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/specialmenteinlibert.jpg' /></p> Specialmente in libertàun progetto fotografico a cura di Specialmente in Biblioteca – Rete delle biblioteche specializzate di Bologna installazione permanente in Arena del Sole e nelle biblioteche aderenti alla Rete scatti fotografici Teo Rinaldielaborazione grafica Francesco Vallieri Come unico teatro, ERT aderisce alla Rete delle biblioteche specializzate di Bologna nello sviluppo di attività culturali ed eventi – tra cui un festival annuale e appuntamenti itineranti in città – rigorosamente ideate in una progettazione condivisa collettivamente. Durante i difficili mesi del lockdown la Rete non ha smesso di incontrarsi, condividere e approfondire il presente. Osservando il protrarsi della prigionia di Patrick George Zaky, studente egiziano all’Alma Mater Studiorum Università di Bologna – arrestato a El Cairo il 7 febbraio 2020 in circostanze non ancora chiarite – la Rete ha deciso di prendere parola creando un progetto di sensibilizzazione alla libertà di espressione e di sostegno ai diritti civili.Dal 12 ottobre ciascuna delle biblioteche aderenti ospiterà la stessa installazione permanente: un collage fotografico originale che ritrae funzionari e visitatori di questi spazi, impegnati a “donare” una frase selezionata dagli scaffali di ciascuna biblioteca.Quindici volti da quindici diverse sedi. Un pensiero a Patrick Zaky e a tutte le persone, nel mondo, private della propria libertà. Hanno partecipato al progetto: Biblioteca Giuseppe Guglielmi-Istituto beni artistici culturali e naturali Regione Emilia-RomagnaBiblioteca Assemblea Legislativa Regione Emilia-RomagnaBiblioteca della salute mentale e delle scienze umane "Gian Franco Minguzzi - Carlo Gentili"Centro Documentazione e Intercultura RiESco - Comune di BolognaBiblioteca della Facoltà Teologica dell’Emilia-RomagnaMuseo internazionale e biblioteca della musica di Bologna - la locandina è esposta all'ingresso della bibliotecaCentro Documentazione HandicapBiblioteca Fondazione Gramsci Emilia-RomagnaEmilia Romagna Teatro FondazioneBiblioteca Italiana delle DonneBiblioteca Amilcar CabralBiblioteca Mario Gattullo Dipartimento di Scienze dell'Educazione UniBoCentro Documentazione Flavia Madaschi Cassero LGBTI CenterBiblioteca Silvana Contento Dipartimento di Psicologia UniBoBiblioteca Renzo Renzi. Cineteca di Bologna. Centro Studi/ Archivio P.P. Pasolini http://informa.comune.bologna.it/iperbole/musica/eventi/51899/id/103174 Mon, 12 Oct 2020 Mon, 12 Oct 2020 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/specialmenteinlibert.jpg 53241 Museo internazionale e biblioteca della musica Strada Maggiore, 34 40125 Bologna LIMINAL. Ritratti sulla soglia. Di Francesca Cesari Istituzione Bologna Musei http://www.museibologna.it/eventi/49900/id/103055 <p><img src='http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/mambo_liminal.jpg' /></p> Limen è una parola latina che significa "soglia", un confine che segna il passaggio tra due diversi spazi, anche identitari, per avventurarsi in qualcosa di percepito ancora come sconosciuto. Il progetto fotografico di Francesca Cesari (Bologna, 1970) è un viaggio alla scoperta di un’affascinante terra di mezzo, di quella particolare fase della crescita in bilico tra la tarda infanzia e l'adolescenza. Un'età ambigua, senza un nome proprio, portatrice di quelle grandi e piccole rivoluzioni che condurranno alla metamorfosi del proprio aspetto esteriore, all'elaborazione della propria identità e a una più profonda consapevolezza della propria interiorità. Le immagini della serie Liminal ritraggono ragazze e ragazzi di età compresa tra gli 11 e i 14 anni, durante questo lungo e delicato processo di cambiamento, interiore ed esteriore, che li porterà a sviluppare, con la pubertà, un nuovo aspetto fisico, che potrà essere tanto promettente quanto inquietante, e al tempo stesso a maturare una nuova e più personale visione del mondo. La mostra è arricchita da alcuni lavori inediti dell'artista della serie Liminal – Metamorfosi, ritratti delle stesse ragazze e ragazzi ripresi a distanza di tempo, ormai usciti dalla pre-adolescenza. I volti e i corpi osservati nello spazio esterno alla luce naturale del giorno, lasciano trapelare una diversa e più matura consapevolezza di giovani adulti, in cammino verso la propria identità. La mostra è a cura del Dipartimento educativo del MAMbo - Museo d'Arte Moderna di Bologna in collaborazione con il Comune di Bologna - Area Educazione Istruzione e Nuove Generazioni.     http://www.museibologna.it/eventi/49900/id/103055 Thu, 08 Oct 2020 Thu, 08 Oct 2020 http://informa.comune.bologna.it/iperbole/media/12/mambo_liminal.jpg 36485 MAMbo - Museo d'Arte Moderna di Bologna Via Don Minzoni 14, 40121 Bologna