Museo Civico del Risorgimento

Museo Civico del Risorgimento
Piazza Carducci 5
40125 Bologna
tel. 051 347592 (reception e biglietteria)

Direzione e uffici
Via de' Musei 8
40124 Bologna
tel. e fax 051 225583
museorisorgimento
@comune.bologna.it

Biblioteca del Museo Civico del Risorgimento
Via de' Musei 8
40124 Bologna
tel. e fax 051 225583
museorisorgimento
@comune.bologna.it

Certosa
Via della Certosa 18
40133 Bologna
tel. e fax 051 225583
museorisorgimento
@comune.bologna.it

Eventi / appuntamenti / RICORDARE UN’AMICA | Ricerca, insegnamento e “storia pubblica”: il lavoro di Fiorenza Tarozzi

Conferenze/Convegni

RICORDARE UN’AMICA | Ricerca, insegnamento e “storia pubblica”: il lavoro di Fiorenza Tarozzi

Un incontro in ricordo di Fiorenza Tarozzi. Coordina Angelo Varni. Interventi: Il senso della giornata, Alberto Preti; L'Ottocento “contemporaneo” di Fiorenza, Roberto Balzani;  La lunga e intensa collaborazione con il Museo del Risorgimento, Mirtide Gavelli, Otello Sangiorgi; Il lavoro universitario, Luisa Avellini, Lilla Maria Crisafulli; Il mestiere, l’amicizia e la storia sociale, Paolo Sorcinelli; Ribelli, solidali, costruttrici: le donne di cui amava raccontare la storia, Dianella Gagliani, Elda Guerra; Imparare il mestiere, Eloisa Betti, Simona Salustri; La storia del lavoro, Anna Salfi; Maestro e amico, Gianni Sofri

Un appuntamento realizzato dal Museo civico del Risorgimento e l'Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano - Comitato di Bologna, con la partecipazione del Dipartimento Storia Culture Civiltà dell’Università di Bologna. Museo civico del Risorgimento, piazza Carducci 5. Ingresso libero, non è richiesta prenotazione. Info 051225583 museorisorgimento@comune.bologna.it

 

 

Il 15 luglio 2017 è venuta a mancare Fiorenza Tarozzi. Aveva lasciato l’insegnamento nel 2016. Docente di Storia contemporanea, era entrata nell’Università di Bologna nel 1971, e ha fatto parte del Dipartimento di Discipline storiche fin dalla sua costituzione. Allieva di Aldo Berselli, ha dedicato inizialmente la sua attività di ricerca alle origini del fascismo, alla storia del giornalismo, del socialismo e dell’anarchismo, del movimento cooperativo e soprattutto del mutualismo operaio ottocentesco, con i suoi risvolti sociali ed economici. Senza abbandonare questi ambiti di studio – che scaturivano da un interesse profondo, radicato nella sua biografia personale e famigliare, per la storia “vista dal basso” – Fiorenza è venuta allargando i suoi interessi, negli anni ’80 e ’90, alla storia sociale, alla storia delle donne, del rapporto fra donne e lavoro, agli approcci culturali e antropologici di quei soggetti della storia, a lungo trascurati dalla storiografia tradizionale.

Quando

16 Ottobre 2018
15

Informazioni

Museo Civico del Risorgimento

email
sito web



Dove

Ingrandisci mappa

Museo | Museo Civico del Risorgimento

Piazza Carducci 5
40125 Bologna